Giorno per giorno nell'arte | 25 marzo 2021

Oggi è il Dantedì | L'Università di Aberdeen restituisce un bronzo Benin alla Nigeria | A Negrar di Valpolicella sorgerà un parco archeologico | La giornata in 13 notizie

Redazione |

Il protagonista della settimana è Dante (il 25 marzo è il Dantedì), con tanti omaggi al Divin Poeta perlopiù virtuali da parte di artisti e di musei (ancora chiusi). Sono poi anche previsti appuntamenti digitali «tematici» dedicati al contemporaneo o all'arte antica. Il Comitato per le celebrazioni ha finanziato circa 100 iniziative e patrocinato più di 400 eventi. Alle 19 Roberto Benigni leggerà al Quirinale un canto della Divina Commedia alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e ripreso in diretta dalle telecamere di Rai 1. [Ansa]

L'Università di Aberdeen restituirà alla Nigeria un bronzo della cultura Benin razziato da truppe britanniche. La testa di «oba» in questione fu «acquistata in un modo che ora noi consideriamo estremamente immorale», ha dichiarato un portavoce dell'Università. [The Art Newspaper]

È stato annunciato il 24 marzo un accordo pubblico-privato per la ricerca e la valorizzazione della villa romana scoperta tra i vigneti di amarone a Negrar di Valpolicella, destinata a diventare un parco archeologico. Lo ha annunciato il ministro Franceschini. [la Repubblica]

Un turista agli Uffizi, che fotografava il loggiato, è stato rimproverato direttamente (in modo molto cortese) da Eike Schmidt, il direttore. Thomas Harris, fotografo professionista, ha poi raccontato la sua disavventura su Facebook. [Corriere della Sera]

È stato trovato nei locali del Comune di Orvieto un ritratto di Dante con la barba. Secondo le prime ricerche sarebbe databile tra il Cinque e il Seicento. «L'autore è ignoto», dice Daniele Di Loreto, presidente della Fondazione Museale Claudio Faina, «ma è ipotizzabile che si sia ispirato al pittore fiorentino Cristofano di Papi dell'Altissimo, stando a una prima valutazione fatta da alcuni storici dell'arte». [Ansa]

La cappella seicentesca dell'Hôpital Saint-Louis di La Rochelle, nel dipartimento francese della Charente Maritime, è stata danneggiata da vandali. Una figura di Cristo in gesso è stata distrutta. [Le Figaro]

Il Macba di Barcellona traccia una rilettura politica dell'opera di Félix González-Torres, l'artista minimalista scomparso nel 1996, in una mostra con 40 sue opere. [El País]

A Milano la Torre Velasca è stata «impacchettata» per il restauro della facciata, ma le sue forme restano visibili grazie a un «trompe l’oeil» sul ponteggio. I lavori interessano per ora il fusto della Torre; in un secondo momento si salirà ai piani superiori. [Corriere della Sera]

I Musei Vaticani presentano il 25 marzo tra le 16.30 e le 17.30 in diretta streaming sul proprio canale Youtube il volume Preventive conservation in major museums. Comparisons, reflections and strategies. Seguirà una tavola rotonda con gli autori, tra cui figurano Mikhail Piotrovskij, Max Hollein, Jean-Luc Martinez, Gabriele Finaldi, Miguel Falomir, Christian Greco, Antonio Paolucci, Giorgio Bonsanti, Bruno Zanardi. 

A Milano il Mudec, Museo delle Culture, inaugura il canale Podcast con serie originali, che raccontano prospettive sull'arte, la fotografia, l'etnografia e le novità del mondo artistico contemporaneo. [Il Sole 24 Ore]

Venezia compie 1600 anni. Il Ministero dello Sviluppo Economico la ricorda emettendo un francobollo celebrativo con una tiratura di cinquecentomila esemplari. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. [AgCult]

Panoramica sui musei futuristici pronti ad aprire, tra cui due creazioni di Renzo Piano, a Mosca e a Los Angeles. Tra le altre mete, Giza, Hong Kong, Oslo, Berlino e Gedda. [Corriere della Sera]

All'ultima asta di arredi e oggetti d'arte di Wannenes «Amore e Fedeltà», scultura firmata e datata 1864 di Odoardo Fantacchiotti, dopo una serrata disputa è stata aggiudicata a 137.600 euro, record mondiale per l’artista.

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in GIORNO PER GIORNO NELL'ARTE