Giorno per giorno nell'arte | 25 maggio 2021

Apre l'Adi Design Museum a Milano | A Fano ritrovato il Tempio della Fortuna | Oltre 3mila visitatori nel fine settimana a Pompei | La giornata in 14 notizie

Veduta di uno spazio dell'Adi Design Museum
Redazione |

Viene inaugurato il 25 maggio a Milano l'Adi Design Museum - Compasso d'Oro. Lo spazio ospita la collezione storica composta dagli oggetti che, dal 1954 a oggi, hanno ottenuto il riconoscimento. A presentarlo, insieme ai fondatori, il ministro della Cultura Dario Franceschini, il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e il sindaco di Milano Giuseppe Sala. Il museo di Piazza Compasso D'Oro sarà poi aperto al pubblico dal 26 maggio. [Ansa]

Nell'ambito degli scavi archeologici condotti nell'area dell'ex Filanda Bosone di Fano (Pu), dove si trovano i resti del Teatro Romano, è stata ritrovata l'ala sinistra del criptoportico del Tempio della Fortuna. [Ansa]

Più di 3mila visitatori hanno visitato nel fine settimana del 22 e 23 maggio il parco archeologico di Pompei. Sono stati 1.503 i ticket acquistati nella giornata di sabato e 1.577 in quella di domenica. [Ansa]

Il busto monumentale in bronzo raffigurante Cosimo I de' Medici e realizzato da Benvenuto Cellini tra il 1545 e il 1548, uno dei capolavori del Museo Nazionale del Bargello, ha rivelato in un intervento di restauro le lamine d'argento degli occhi. L'intervento risale ad aprile, in vista del prestito della scultura al Metropolitan Museum di New York per la mostra «The Medici: Portraits and Politics, 1512-1570». [Ansa]

Dopo circa dieci mesi di lavori il 5 giugno si terrà la cerimonia d’inaugurazione dei Giardini Ducali di Sassuolo (Mo), al termine della riqualificazione della porzione meridionale del Parco Ducale. [AgCult]

A Città del Messico la casa dell'artista Leonora Carrington diventa un museo. Sculture e centinaia di oggetti personali testimoniano la vita della pittrice e scultrice surrealista britannico-messicana, morta nel 2011. [Le Figaro]

Una storia dell’emancipazione femminile ripercorrendo le vite di cinque importanti fotografe: Tina Modotti, Dorothea Lange, Lee Miller, Diane Arbus e Francesca Woodman. È il soggetto  dell'ultimo libro di Elisabetta Rasy. [Il Sole 24 Ore]

Stefano Miliani raccoglie le testimonianze di donne archeologhe che sul posto di lavoro si sentono ancora discriminate o trovano sovente più difficoltà rispetto ai loro colleghi uomini, nonostante siano in netto aumento. [la Repubblica]

La cattedrale di Santiago de Compostela, recentemente restaurata, studia sistemi per riscaldare le volte e un meccanismo per proteggere il Portico della Gloria quando soffia il vento del Sud, portando una condensa fatale per il monumento. [El País]

Tre artisti cubani hanno fatto appello al Museo Nazionale di Belle Arti dell'Avana affinché vengano protette le opere dell'artista dissidente Luis Manuel Otero Alcantara, che dal 2 maggio è ricoverato in ospedale per uno sciopero della fame. [The Art Newspaper]

Il primo giugno riapre a Palermo il Grand Hotel et de Palmes, un albergo storico della Belle Epoque, dove Richard Wagner finì di comporre il «Parsifal». Il primo a prenotare è stato un americano. [la Repubblica]

La società madrilena Madpixel promuove visite guidate in diretta e in remoto con una risoluzione di immagini fino a mille volte migliore di quella consueta. Così si potranno visitare i musei, senza uscire di casa. [El País]

Silvia Anna Barrilà dà conto dei risultati degli artisti italiani alle ultime aste internazionali e italiane di arte moderna e contemporanea. [Il Sole 24 Ore]

Alla Julien's Auctions di Beverly Hills il 12 e 13 giugno verrà battuto l'autografo di Bob Dylan per la canzone «Lay, Lady, lay». Il documento è stimato 600mila dollari. [la Repubblica]

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in GIORNO PER GIORNO NELL'ARTE