Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Giorno per giorno nell’arte

Giorno per giorno nell'arte | 25 giugno 2020

Firmato il protocollo d'intesa con la Comunità ebraica | Facebook e Instagram «bannano» il mercato nero delle antichità | Bufera nel mercato dell'archeologia | La giornata in 16 notizie

Il Mausoleo di Cecilia Metella sulla Via Appia, che riapre oggi. Foto tratta da Wikipedia

Firmato il protocollo d'intesa con la Comunità ebraica. È stato firmato ieri presso i giardini del Tempio maggiore di Roma il protocollo d'intesa tra il Comando Tutela Patrimonio Culturale dell'Arma dei Carabinieri e la Comunità ebraica della Capitale alla presenza del Comandante generale dell'arma Giovanni Nistri e del Sottosegretario al Ministero per i Beni e le Attività culturali e il turismo Anna Laura Orrico. Nella circostanza sono stati restituiti 7mila volumi presi dalla Biblioteca della Comunità ebraica di Roma tra il settembre e il dicembre 1943. L'accordo prevede la salvaguardia del patrimonio artistico-culturale di cultura ebraica, parte fondamentale delle radici e dell'identità nazionale. È poi nato un nuovo gruppo di lavoro, all'interno del Comitato per il recupero e la restituzione dei beni culturali istituito presso il Mibact, «dedicato espressamente alla ricerca anche in campo internazionale e alla restituzione dei beni culturali appartenuti alle comunità ebraiche», ha annunciato Giovanni Nistri. [AgCult]

Facebook e Instagram bandiscono il mercato nero di manufatti storici. L'associazione culturale Athar ha preso parte alla campagna mediatica che evidenziava il ruolo dei giganti del mondo social nel «mercato nero delle antichità». [The Art Newspaper]

Bufera nel mercato dell'archeologia. Cinque figure di rilievo nel mercato di oggetti antichi del Medioriente lunedì scorso sono stati arrestati, tra cui un ex curatore del Louvre: sono sospettati di aver riciclato delle antichità razziate in Medioriente per un valore di diverse decine di milioni di euro. [Le Figaro]

Il Louvre, che riapre il 6 luglio, si riafferma come «museo turistico». Il museo più visitato del mondo propone, a partire dal 6 luglio, un nuovo itinerario a senso unico e ridotto al 70% dei suoi spazi espositivi. [El País]

Una finanziera svizzera sta organizzando un pool di investitori per un pacchetto rilevante di Art Basel. Annette Schömmel, una finanziera svizzera, titolare dell'azienda di consulenze finanziarie XanaduAlpha, sta cercando di riunire un consorzio di circa 70 investitori per rilevare il 70% di Mch (la ditta titolare della fiera Art Basel) e sta anche pianificando un'espansione della fiera. [artnet.com]

Holland Cotter sui monumenti americani. Il premio Pulitzer Holland Cotter prende posizione sulla questione dei monumenti storici americani. Non devono piacere o non piacere: bisogna comprenderli. Non è solo il caso del monumento a Theodore Roosevelt, che va rimosso. [The New York Times]

Per valorizzare un castello, si distrugge un muro storico. Accade a Govone (Cn): l'intervento teso a valorizzare il castello reale prevede la demolizione di un muro non coerente con l'impianto storico del castello, ma funzionale alla Biblioteca popolare insediata all'interno del Castello stesso. [La Stampa]

Recuperate in Sicilia cinque antiche anfore in terracotta. Preziosi reperti archeologici (cinque anfore in teracotta e alcuni frammenti di anfore) databili, ad una prima analisi, tra il I e il III secolo a.C., illecitamente detenuti nelle abitazioni di privati a Santa Flavia (Pa), sono stati affidati in custodia alla struttura museale del parco archeologico Hymera, Solunto e Jato. [AgCult]

Italia Nostra: a Roma pedonalizzare via dei Cerchi e ricucire Circo Massimo e Palatino. In una lettera aperta al ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini, la sezione romana dell'associazione Italia Nostra stigmatizza l'apertura di un hotel di lusso dentro le antiche mura di un monastero olivetano nel complesso di santa Anastasia e auspica la realizzazione di un Piano Strategico del 2014 che prevedeva la pedonalizzazione di via dei Cerchi, operazione che consentirebbe la ricucitura tra Palatino e Circo Massimo. [AgCult

Il ritratto di Mazzarino che gli somiglia di più. Lo scorso 27 maggio il Museo del Louvre ha acquistato presso la casa d'aste Christie's, facendo valere il diritto di prelazione, un inedito ritratto del Cardinal Mazzarino, per 206mila euro, opera di Simon Vouet. Il foglio entra così nel dipartimento di arti grafiche del museo. [Le Figaro]

Riaperture

Terza riapertura al Parco Archeologico dell'Appia Antica a Roma. Oggi 25 giugno riaprono il Mausoleo di Cecilia Metella, Villa dei Quintili e Santa Maria Nova al Parco archeologico dell’Appia antica di Roma.

La collezione di Maria Lai a Ulassai (Nu), il 26 giugno. La nuova collezione, curata da Davide Mariani, direttore del museo di Ulassai dedicato all'artista e denominato Stazione dell'Arte, verrà aperta al pubblico il 26 giugno e sarà l'occasione per restituire ai visitatori l'esperienza creativa di Maria Lai nell'anno in cui ricorre il centenario dalla nascita. [Ansa]

Le Giornate Fai all'aperto, il 27 e 28 giugno. Con oltre 200 luoghi in 150 località, il Fondo Ambiente Italiano lancia le speciali Giornate Fai all'aperto, focalizzate sul rapporto tra Cultura e Natura, il 27 e il 28 giugno (prenotazione obbligatoria). A causa della pandemia, ha dichiarato il presidente Andrea Carandini, «abbiamo dovuto rinunciare all'edizione di primavera. Queste nuove Giornate saranno un'innovazione permanente? Lo vedremo, per ora sono una ripartenza». [Ansa]

A Torino i Musei Reali aprono il Giardino Ducale (il 27) e il Boschetto (il 28). Sabato 27 giugno, dalle 19.30 alle 00.30, un'apertura straordinaria a ingresso gratuito permetterà al pubblico di attraversare la Corte d'Onore della prima reggia d'Italia e ammirare il rinnovato Giardino Ducale che, dalle ore 22, godrà di un'illuminazione serale. Da domenica 28 giugno torna a essere fruibile anche il Boschetto, restaurato nel 2017 grazie all’intervento congiunto del Mibact e della Consulta per la Valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali di Torino con il socio Reale Mutua.

Disneyland a Parigi dal 15 luglio. Dopo una chiusura di quasi 4 mesi, il parco di attrazioni di Disneyland Parigi riapre gradualmente dal 15 luglio, ha annunciato la direzione. Sarà obbligatorio indossare la mascherina per tutti i visitatori sopra gli 11 anni. il sito, che ospita di norma circa 41mila visitatori al giorno, potrà far entrare un massimo di 25mila persone nella prima fase di riapertura. [Ansa]

Addii

La scomparsa di Marc Fumaroli. Lo storico della letteratura Marc Fumaroli è morto il 24 giugno, a Parigi, all’età di 88 anni. Accademico, saggista e ricercatore di fama internazionale, era nato a Marsiglia il 10 giugno 1932 da una famiglia corsa. [Il Giornale dell'Arte]

Redazione, edizione online, 25 giugno 2020


  • La Villa dei Quintili sulla Via Appia, che riapre oggi. Foto tratta da Wikipedia

GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia Romagna Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere nelle Marche Luglio-Agosto 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012