Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Giorno per giorno nell’arte

Giorno per giorno nell'arte | 23 giugno 2020

In Gran Bretagna dal 4 luglio i musei possono riaprire | Protocollo d'intesa tra Nucleo Tpc dei Carabinieri e Comunità Ebraica | Riapre la Sainte-Chapelle a Parigi | La giornata in 16 notizie

L'interno della Sainte-Chapelle a Parigi

I musei, le gallerie e i cinema potranno riaprire in Inghilterra dal 4 luglio. Oggi Boris Johnson annuncia una nuova fase nella gestione dell'epidemia di Covid-19. A partire dal 4 luglio oltre ai pub, ai ristoranti e ai parrucchieri potranno riaprire i musei, le gallerie e i cinema. [The Guardian]

Un protocollo d'intesa tra Nucleo Tpc e Comunità Ebraica.
Domani 24 giugno, alle 10.30, presso i giardini del Tempio Maggiore di Roma, la Comunità Ebraica firmerà un protocollo di intesa con il Comando Tutela Patrimonio Culturale dell'Arma dei Carabinieri, finalizzato al recupero dei beni sottratti agli ebrei tra il 1938 e il 1945 a seguito della promulgazione delle leggi razziali. [AgCult]

Il Reina Sofía torna alle sue origini. Una visita al Museo Reina Sofía nelle sale che si stanno restaurando e riallestendo: sono quelle in cui si svolsero le mostre storiche con cui il museo iniziò la propria attività: dal 1992 erano dedicate ai servizi ausiliari. Questi interventi hanno anche visto un taglio nei preventivi di spesa: da 3,16 milioni di euro a 1,75. Ne parla il direttore del museo, Manuel Borja-Villel. [El País]

I curatori del Guggenheim Museum di New York esortano il museo a diversificare. Una lettera firmata dal «Curatorial Department» e indirizzata alla direzione del Guggenheim Museum mette in evidenza le mosse che l'istituzione americana dovrebbe fare per diversificare il suo staff, il suo board e le sue mostre. [The New York Times]

Un Filippo da Verona restaurato.
Da domani 24 giugno tornerà visibile al pubblico, nelle Collezioni Comunali d'Arte a Palazzo d'Accursio a Bologna, il dipinto di Filippo da Verona «San Francesco riceve le stimmate» restaurato da Opera tua, il progetto promosso da Coop Alleanza 3.0 per sostenere la cultura e valorizzare le opere d'arte dei diversi territori. L'iniziativa, patrocinata dal Touring Club Italiano, ha permesso di restaurare il dipinto a olio, che risale al periodo tra il 1515 e il 1520, che è stato poi restituito ai Musei Civici d'arte antica dell'Istituzione Bologna Musei. [Ansa]

Ciò che rimane della schiavitù nell'arte spagnola. In un Paese che fu la quarta potenza mondiale nel commercio di schiavi, nell'arte (statue, dipinti e musica) e persino nella toponomastica rimangono ancora tracce di un popolo che formò parte inseparabile della sua storia. [El País]

Restaurato il «Colpo d'Ala» di Arnaldo Pomodoro. Una scultura di Arnaldo Pomodoro è tornata all'originaria lucentezza a Morciano di Romagna (Rn): è «Colpo d'ala: omaggio a Boccioni», che sarà svelata dopo i lavori di restauro sabato 27 giugno nella cittadina romagnola, luogo natale di Arnaldo Pomodoro. [Ansa]

Le cinque proposte di Stefano Boeri per il futuro. Al tavolo degli Stati Generali dell'Economia Stefano Boeri ha lanciato cinque proposte per il futuro, che riguardano la forestazione, il ruolo delle scuole, il rilancio dei borghi storici, la sostituzione edilizia e gli spettacoli dal vivo. [Ansa]

Che cosa siamo destinati a mangiare nel futuro? In una mostra, che si è aperta il 30 maggio e rimarrà accessibile ai visitatori sino al 21 febbraio del prossimo anno, all'Hygiene-Museum di Dresda, in Sassonia, uno sguardo sul cibo del prossimo futuro, sulle prospettive dell'acquisto a chilometri zero o con un diverso concetto di sostenibilità. [Frankfurter Allgemeine Zeitung

Una masterclass fotografica.
Camera - Centro Italiano per la Fotografia e Icp - International Center of Photography di New York continuano la loro collaborazione con l’edizione 2020 della Masterclass in Storytelling, quest’anno in chiave digitale. Il programma delle lezioni, curato da Karen Marshall e da Andrew Lichtenstein, si svolge in tre settimane, dal 13 al 31 luglio, e si concentra sull’analisi del tessuto sociale in cui si muovono i partecipanti, da raccontare attraverso il linguaggio fotografico.

La nascita del primo distretto nautico d'Italia. È stato creato un nuovo distretto produttivo dedicato alla nautica e a tutte le attività ad essa connesse con la stesura del protocollo d’intesa «Il Miglio Blu – La Spezia per la Nautica», firmato lunedì 8 giugno presso la sede del Camec di La Spezia da Massimo Perotti, executive chairman dell'azienda di produzione nautica Sanlorenzo, con il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, il Presidente della Regione Giovanni Toti e i rappresentanti dei principali cantieri navali liguri.

Michele Bugliesi ai vertici della Fondazione di Venezia. Michele Bugliesi, classe 1962, già rettore dell’Ateneo di Ca’ Foscari, è dal 19 giugno il nuovo Presidente della Fondazione di Venezia. Ha ricoperto diverse posizioni a Ca’ Foscari, Università di Padova, Boston University e ENS Paris e dal 2006 è professore ordinario di Informatica presso l’ateneo veneziano. Il nuovo Presidente ha accolto la sfida promettendo di «lavorare con spirito di squadra in piena sinergia con le istituzioni della città». [Il Giornale dell'Arte]

Riaperture


Palazzo Grimani a Venezia. A Venezia Palazzo Grimani riapre al pubblico il 26 giugno. Il nuovo orario prevede l'apertura a settimane alternate dal venerdì alla domenica e dal mercoledì al venerdì,  con orario regolare dalle 10 alle 19, ultimo ingresso alle 18.30. Questa settimana il Museo sarà dunque aperto venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 giugno; la prossima settimana mercoledì 1, giovedì 2 e venerdì 3 luglio.

A Firenze San Miniato al Monte. Mercoledì 24 giugno, alle ore 16.30, l’abate Bernardo Francesco Gianni, insieme ai monaci del monastero olivetano di San Miniato al Monte, dà vita a una riapertura speciale della Basilica, nell’occasione della festa di San Giovanni, patrono della città di Firenze, in presenza de La Voce di Marco Bagnoli e con la musica di Eleonora Tassinari e Luca Di Volo.

La Sainte-Chapelle a Parigi.
Riapre oggi la Sainte-Chapelle a Parigi. Il periodo di chiusura è servito a un'operazione di spolveratura degli ambienti che non sarebbe stato possibile realizzare in presenza dei visitatori. Prenotazione online obbligatoria, un limite massimo di presenze di 90 visitatori. Apertura al pubblico 11-19.

Addii

La scomparsa di Anna Blume.
Il 18 giugno è morta, all'età di 83 anni, l'artista e fotografa Anna Blume, che formò una coppia inseparabile, sul lavoro e nella vita, con il marito Bernhard, a partire dall'inizio degli anni Sessanta, quando si conobbero alla Staatliche Kunstakademie di Düsseldorf, fino alla morte di lui, nel 2011. [Frankfurter Allgemeine Zeitung]

Redazione, edizione online, 23 giugno 2020



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia Romagna Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere nelle Marche Luglio-Agosto 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012