Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 21 giugno 2019

In un'estate, 40mila visitatori | Il Museo Castromediano | L'Italia dell'Istat | La giornata in 14 notizie

La fortezza di Saint-Vidal in Haute Loire

Vianney d'Alançon cerca conferme. A soli 33 anni aveva voglia di sfide il giovane imprenditore Vianney d'Alançon, che nel 2016 ha acquistato la fortezza del XIII secolo di Saint-Vidal, Haute-Loire per farne una delle principali attrazioni turistiche dell'Alvernia. Aperta al pubblico l'estate scorsa, ha subito attirato 40mila visitatori, stabilendosi immediatamente tra i tre monumenti più visitati dell'Alta Loira. [Le Figaro]

Riapre il Museo Castromediano a Lecce.
Domani alle ore 21 inaugura il Nuovo Museo Castromediano di Lecce, il museo pubblico più antico di Puglia. Un restauro ha ridisegnato in modo più contemporaneo i 5mila metri quadri di spazi espositivi. Nell'occasione verrà presentata l'opera di Pino Pascali «Cinque bachi da seta e un bozzolo», del 1969, acquisita per il museo nel 2018. È la prima tappa di un tour artistico dell'opera che viaggerà in tutta la regione Puglia.

Verso una nuova Italia.
Il rapporto annuale dell'Istat riserva alcune sorprese: un Paese più vecchio, con l'età media che si allunga, ma anche più verde, con la crescita delle rinnovabili e il settore delle eco-industrie che vale il 2,3% del Pil. Ma soprattutto un'Italia che non tradisce la sua cultura, con i musei che sfiorano il record di 120 milioni di visitatori e il settore del turismo che ormai vale quanto quello delle costruzioni. [la Repubblica]

Brera mette in mostra i suoi gioielli del Novecento. Mentre aspetta l'apertura, continuamente rimandata, di Palazzo Citterio, dove sarà ospitato il primo nucleo di «Brera Modern», con le opere delle collezioni Jesi, Vitali e Mattioli donate alla Pinacoteca, il direttore James Bradburne ha deciso di mettere ugualmente in mostra nella sede storica alcuni gioielli provenienti da tali raccolte. [Corriere della Sera]

Antica cassapanca riappare 39 anni dopo il furto. La cassapanca decorata del XVI secolo, scomparsa assieme ad altri arredi dalle sale del castello Malaspina di Massa nell'ottobre del 1980 e recentemente ritrovata dai Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale nella villa di un collezionista di Forlì, è stata riconsegnata ieri alla Soprintendenza di Firenze. [Corriere Fiorentino]

Emergenza per mancanza di personale all'Archivio di Stato di Firenze. Professori e ricercatori universitari in rivolta a Firenze per la situazione di grave emergenza che si è venuta a creare all’Archivio di Stato a causa della mancanza di personale. Sono 70 gli intellettuali italiani che hanno inviato una lettera-denuncia al ministro della Cultura Alberto Bonisoli e al direttore generale degli Archivi, per chiedere di sottoporre ad attenta verifica le decisioni della direttrice Monica Grossi e di intervenire «con un potenziamento degli organici». [Corriere Fiorentino]

Al Centre Pompidou il 70% delle opere arriva in dono. Una pagina di «Le Monde» spiega come il Centre Pompidou di Parigi stia riuscendo a offrire mostre di qualità e ad arricchire le sue collezioni pur disponendo di un budget sempre più limitato (solo 2 milioni di euro nel 2018). A rue Beaubourg hanno saputo costruire una rete di collaborazione con mecenati, associazioni di amici del museo e artisti. [Le Monde]

A Bordeaux un 2019 d'arte e cultura. «Le Monde» pubblica un servizio speciale di quattro pagine sulla stagione culturale di Bordeaux, che fra iniziative dei musei, residenze d'artista, collaborazioni tra attori e artisti e molto altro ancora quest'anno fa veramente le cose in grande. [Le Monde]

Un risultato un po' macabro. Partendo da una quotazione tra i 40 e i 60mila euro, alla fine è stata venduta per 162.500 euro la pistola che Van Gogh rivolse contro sé stesso nel 1890, ritrovata solo nel 1960 e messa all'asta a Parigi mercoledì scorso. [Libération]

Addio all'uomo dell'acciaio. Scomparso a 75 anni lo scultore inglese Michael Lyons, maestro nella lavorazione dell'acciaio apprezzato in tutto il mondo. Senza il suo indispensabile contributo non si sarebbe mai potuto realizzare lo Yorkshire Sculpture Park a Wakefield, aperto ormai da 40 anni. [The Daily Telegraph]

Sempre meno turisti in Islanda. Sembra già finito il miracolo turistico dell'Islanda: il Governo aveva deciso di puntare su questo settore dopo il crack finanziario che distrusse l'economia dell'isola 10 anni fa, ma l'arrivo di una nuova fase di recessione si sta riflettendo anche sugli arrivi (-24% rispetto allo scorso anno). [la Repubblica]

Lo chiamano «assedio immobiliare». A Lisbona aumentano in maniera significativa le denunce da parte di cittadini in affitto in centro che vengono sfrattati dai proprietari che vogliono convertire i loro alloggi in abitazioni a uso turistico per soggiorni brevi. [il Venerdì di Repubblica]

«Si sente bene che non è lei». Sembra unanime il giudizio di parenti, amici ed ex studenti di Frida Kahlo: il documento sonoro ritrovato nella Biblioteca nazionale del Messico è la registrazione della voce originale dell'artista, bensì di un'altra donna che legge il saggio scritto da Frida sul marito, il pittore Diego Rivera. [The Guardian]

Per un'edilizia popolare di qualità. Un servizio del «Guardian» documenta come, dopo una pausa di 40 anni, l'edilizia popolare stia tornando in grande spolvero in tutta la Gran Bretagna, con interventi che considerano qualità e design una priorità e non più un optional. [The Guardian]

Redazione, edizione online, 21 giugno 2019


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012