Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 21 febbraio

Investitori internazionali intorno a Piazza San Marco | I prezzi dei biglietti delle fiere | Anche due italiani per il World Press Photo 2019 | La giornata in 14 notizie

Piazza San Marco. © Tony Hisgett

St. Mark Square. Investitori internazionali all'assalto dell'asta del Demanio (imposta ogni sei anni per il rinnovo degli affitti commerciali) per aggiudicarsi gli spazi attorno alla storica Piazza San Marco a Venezia: rischiano di passare in mano straniera veri e propri simboli della città quali il Caffè Florian, la gelateria Todaro, la Fondazione Bevilacqua la Masa e altri ancora. [la Repubblica]

Quanto costa andare in fiera. Il sito specializzato ArtNews pubblica il prezzo del biglietto di ingresso di 11 fiere d'arte internazionali (con il numero degli espositori e la frazione di prezzo per espositore): si va dai 20 euro per entrare ad Arco a Madrid alle 64,50 sterline (equivalenti a più di 74 euro) per il biglietto integrato di Frieze London e Frieze Masters a Londra. [ArtNews]

In finale per il WPP 2019 anche due italiani. Ci sono anche due italiani tra i finalisti del premio World Press Photo 2019, che sarà assegnato ad Amsterdam il prossimo 11 aprile. Si tratta di uno scatto di un bambino orfano realizzato in Ciad dal 42enne Marco Gualazzini e di una foto sulla guerra in Yemen da una serie scattata per il «Washington Post» dal 40enne Lorenzo Tugnoli, fotografo italiano residente a Beirut. [Ansa]

Corridoio Vasariano: bene di lusso? Una pagina del «Fatto» lascia spazio al dibattito sui costi di accesso al Corridoio Vasariano di Firenze, che riaprirà al pubblico nel 2021 e per il quale si annuncia un prezzo dei biglietti che può arrivare a 45 euro. [il Fatto Quotidiano]

Agrigento: restauro all'Oratorio del Ss. Rosario a Palma di Montechiaro. È stato pubblicato per conto del Comune di Palma di Montechiaro (Ag) un bando di gara per i lavori di manutenzione straordinaria e restauro dell'Oratorio del Ss. Rosario, una delle opere più significative del Barocco siciliano, fatto edificare a partire dal 1637 dalla famiglia dei Tomasi di Lampedusa. L'importo complessivo dell'appalto ammonta a 503mila euro. [AgCult]

Old master(chef). Una pagina del «Messaggero» presenta i disegni e le idee di Leonardo da Vinci per realizzare innovativi attrezzi per le tavole e per le cucine dei suoi tempi (nuove forchette, prototipi di un girarrosto, di un frullatore e così via), contenuti nel misterioso Codex Romanoff dell'Ermitage di San Pietroburgo. [il Messaggero]

Polemica su un nuovo murale. La famiglia di Augusto Daolio, cofondatore con Beppe Carletti del gruppo musicale dei Nomadi, scomparso nel 1992, è ai ferri corti con il Comune di Novellara, che ha fatto realizzare dallo street artist padovano Alessio-B un murale raffigurante il cantante su un palazzo della città senza prima sentire il parere di parenti e colleghi. [la Repubblica]

Una giornata di studi per i collezionisti di stampe. Domani 22 febbraio si tiene presso gli spazi di Camera - Centro Italiano per la Fotografia a Torino una giornata di studi dedicata a tematiche legate alla collezione di stampe, come la ricerca, la tutela e la valorizzazione nel settore, la digitalizzazione di collezioni museali, i problemi delle schedature, le funzioni degli archivi. [Il Giornale dell'Arte]

Prima edizione per una fiera d'arte moderna a Madrid. Negli stessi giorni della fiera madrilena di arte contemporanea Arco (che apre al pubblico dal 27 febbraio al 3 marzo) si inaugura la prima edizione di una rassegna di arte moderna («Salón de Arte Moderno») ospitata da un edificio al civico 12 della calle Velázquez. Vi sono presentate opere, tra gli altri, di Picasso, Dalí, Léger, Chagall, Miró, Tàpies, Saura, Chillida da 10 espositori, tutti spagnoli. [Il Giornale dell'Arte]

Autocensura per timore della Cina.
All'uscita nelle sale statunitensi del film collettivo «Berlin, I love you» (dedicato alla scena artistica della capitale tedesca) la parte in cui compare l'artista dissidente cinese Ai Weiwei, che racconta la sua vita da esule, è stata tagliata. [la Repubblica]

Dagli archivi del quotidiano «La Sicilia». Si inaugura oggi alle 19 preso la Galleria Credito Siciliano di Acireale una mostra («L'isola che non s'arrende, 1968-1969») di fotografie, filmati e documenti provenienti dall'archivio storico del quotidiano «La Sicilia». [Il Giornale dell'Arte]

Il posto migliore per la Victory. È battaglia legale tra gli archeologi marini, che vogliono salvare il relitto della HMS Victory (affondata da una tempesta nella Manica il 3 ottobre 1744), e alcuni esperti che auspicano che resti sul fondo del mare. I resti della nave sono stati individuati nel 2008 e finora sono stati portati in superficie soltanto due cannoni in bronzo. [The Times]

Stonehenge fu come una grande opera nazionale. Nuove prove sulla provenienza delle pietre di Stonehenge dal Galles favoriscono l'ipotesi del loro trasporto via terra e del ruolo di collante del sito archeologico tra le diverse regioni dell'antica Inghilterra che collaborarono per la sua edificazione. [The Times]

Invasione di scatti latinoamericani in Usa. Mai come in questo periodo è massiccia la presenza nei musei degli Stati Uniti di artisti latinoamericani, in particolar modo fotografi, con le inevitabili connotazioni sociali che la loro narrazione comporta. [The Guardian]

Redazione, edizione online, 21 febbraio 2019


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012