Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 20 maggio 2019

La Biennale cerca bagnanti | Pompei senza soprintendente | L'ultimo inquilino della Pedrera di Gaudí | La giornata in 12 notizie

Rugile Barzdziukaite, Vaiva Grainyte, Lina Lapelyte, Sun & Sea (Marina), opera-performance, Biennale Arte 2019, Venezia © Andrej Vasilenko

Cercasi bagnanti per Venezia. L'installazione lituana «Sun & Sea», vincitrice del Leone d'Oro alla Biennale d'Arte in corso a Venezia, cerca personale per mettere in scena la sua performance con scadenza settimanale. [Ansa]

Pompei senza soprintendente: ma nessuno fa nulla.
Gian Antonio Stella sul sito del «Corriere» sottolinea il disinteresse generale della politica e delle autorità competenti a proposito della situazione di Pompei, il cui soprintendente, Massimo Osanna, dopo aver rilanciato il sito, ha visto scadere il proprio mandato il 3 gennaio scorso. Finora si è giunti alla definizione di una rosa di tre nomi. [Corriere della Sera]

Vivere dentro un'opera d'arte. La scrittrice Ana Viladomiu racconta in un libro come si vive nella Pedrera, l'edificio di Gaudí dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, dove la donna ha soggiornato per 30 anni, tra valanghe di turisti. [El País Semanal]

Warhol e Basquiat, scatti di un'amicizia
. Disponibili in un libro dal prossimo mese le 400 foto inedite che raccontano l'amicizia tra due fra i maggior artisti del XX secolo: Andy Warhol e Jean-Michel Basquiat, e che provengono dalle oltre 132mila immagini che Warhol aveva cominciato ad accumulare per raccontare ogni aspetto della sua vita. [The Guardian]

Dal calendario alla graphic novel. Una pagina dell'inserto di «Repubblica» dedicato all'economia presenta il nuovo progetto artistico della Pirelli, che dopo il celebre calendario un mese fa ha lanciato anche una graphic novel in cinque puntate che racconta i suoi 150 anni di storia. [la Repubblica]

La professione del creativo. Dal concerto dei Pink Floyd a Venezia nel 1989 («Fu un errore»), alle Olimpiadi invernali di Torino nel 2006, fino all'Albero della Vita per l'Expo di Milano nel 2015, Marco Balich racconta in un'intervista i suoi motivi di orgoglio e quelli di ripensamento. [Corriere della Sera]

Koons e l'«effetto wow». A partire dal record di vendita per un'opera di Jeff Koons, che segue di poche settimane l'uscita di un libro del filosofo Byung-Chu sul suo stile creativo, Alessandro D'Avenia racconta le sue impressioni sulla mostra dell'americano all'Ashmolean Museum di Oxford, un misto di stupore e paura. [Corriere della Sera]

Gli studenti si raccontano tra le mummie. Si tiene per la prima volta al Museo Egizio di Torino l'iniziativa «Ted-Ed, idee che vale la pena diffondere», rivolta ai ragazzi a partire dai tredici anni. Il progetto è giunto alla sua terza edizione. [Corriere della Sera - Torino]

Gli archivi di Piero Chiara e Vittorio Sereni a Palazzo Verbania di Luino. Da cinema ad albergo, infine oggi centro culturale: dopo due anni di lavori palazzo Verbania, esempio di architettura liberty a Luino (Va) sulla sponda lombarda del Lago Maggiore, diventa un centro documentale dove sono custoditi gli archivi degli scrittori Piero Chiara e Vittorio Sereni. [Corriere della Sera - Brescia]

Arte elettrizzante a Luckenwalde. A 80 anni dalla chiusura, la vecchia centrale elettrica di Luckenwalde rivive trasformandosi in un centro d'arte contemporanea da 10mila metri quadri, che offrirà mostre, un programma residenziale, laboratori e spazi per gli artisti, pronti a trasferirsi dalla vicina Berlino, dove simili spazi cominciano a mancare. [The Guardian]

Presidenti nel bosco. Il proprietario del parco, Howard Hankins, sta cercando fondi per restaurare le statue, dedicate dallo scultore Gutzon Borglum ai 42 presidenti americani per il progetto del President Park che doveva nascere in Virginia, che dal 2004 giacciono abbandonate nelle sue proprietà. [El País Semanal]

La religione, la seconda passione di Neil. Il «País» ha intervistato l'ex direttore della National Gallery e del British Museum di Londra Neil MacGregor in occasione della pubblicazione del suo ultimo volume sulla storia delle credenze umane, un libro che parla di religione con un occhio particolare anche all'arte. [El País]

Redazione, edizione online, 20 maggio 2019


Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012