Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 15 dicembre 2018

Mario Botta per la biblioteca d'arte a Palazzo San Felice | David Chipperfield per l'isola dei musei di Berlino | Lo studio degli affari dei Savoia | La giornata in 11 notizie

Vista del Palazzo San Felice a Roma

Libri d'arte al posto dei dignitari. Sergio Mattarella ha visto e approvato il progetto dell'architetto svizzero Mario Botta per trasformare i 43 lussuosi appartamenti di Palazzo San Felice in un Polo bibliotecario capace di contenere i 400.000 volumi, che arriverebbero dalla Biblioteca nazionale di archeologia e storia dell'arte di Palazzo Venezia. [la Repubblica]

Un balcone sul fiume. L'archistar David Chipperfield e il suo socio Alexander Schwarz hanno progettato la nuova galleria James Simon presso la Museuminsel di Berlino: un edificio a tre livelli che consente il passaggio dal Pergamon Museum al Neues Museum passando sopra al fiume Spree. [la Repubblica]

I monumenti vincono sui torpedoni. Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso degli operatori turistici, così da gennaio potranno entrare in vigore le nuove regole per l'accesso al centro storico di Roma da parte dei pulmann, che prevedono lo stop nella Ztl e l'aumento delle tariffe di accesso alla città. [il Messaggero]

Michelangelo da toccare. Nell'ambito dell'anno del Patrimonio culturale europeo, la Soprintendenza speciale di Roma dedica alla tomba di Giulio II, all'interno della basilica di San Pietro in Vincoli, uno speciale percorso visivo tattile che consentirà, per la prima volta, agli ipovedenti di accedere alle sculture di Michelangelo toccandole con mano. [Ansa]

Il cuore del potere dei Savoia. Torna visitabile da domani, dopo un accurato percorso di restauro sostenuto dalla Consulta, lo studio degli affari di Stato di Re Carlo Emanuele III a palazzo Reale, opera dei «fantastici quattro»: Juvarra, Piffetti, Ladatte e Beaumont. [la Stampa]

Falso papiro o falsi esperti? Salvatore Settis sottolinea la mancanza di rigore scientifico che caratterizza i dati sulla base dei quali il procuratore Spataro ha condannato per truffa il mercante d'arte Serop Simonian, sostenendo che il documento venduto alla Compagnia di San Paolo, il famoso «Papiro di Artemidoro», sia un falso. [il Fatto Quotidiano]

Per Natale Düsseldorf si regala una preziosa collezione fotografica. Il consiglio comunale di Düsseldorf ha deciso di acquistare per il Museum Kunstpalast la collezione della galleria Kicken, stimata dodici milioni di euro. Delle 3039 tra foto e stampe in inventario, 1823 opere saranno acquistate dalla città, mentre le restanti 1216 vengono donate direttamente da Annette Kicken. Il prezzo effettivamente pagato sarebbe quindi di otto milioni di euro, che è comunque la somma più alta mai spesa da un'istituzione tedesca per opere di fotografia. [Frankfurter AZ]

Il regime rimuove fotografie nel nuovo museo di Lianzhou. La censura si abbatte sul Museo della fotografia di Lianzhou, il primo museo pubblico del suo genere in Cina, inaugurato di recente. Alcune queste stampe celebrative sono state rimosse dalle pareti perché considerate troppo esplicitamente sessuali. [Le Figaro]

Incontro con «Mr Brainwash». «Libération» dedica un servizio di tre pagine all'artista francese Thierry Guetta, che vive e lavora in California, uno degli street artist che ha saputo approfittare del documentario realizzato da Banksy 10 anni fa nel quale si prendevano in giro gli eccessi del mercato dell'arte. [Libération]

La Cina chiede indietro il Buddha del mistero. Una storica statua del Buddha, dentro la quale è presente il corpo mummificato di un monaco (come si è scoperto tramite una radiografia eseguita pochi anni fa), è al centro di una contesa tra Cina e Olanda. [El País]

Proteste per il cambio di nome di uno storico teatro di Londra. Dopo un restyling da 5,5 milioni di sterline il teatro Trycicle riapre cambiando il suo nome in Kiln. Nonostante non sia la prima volta che il teatro assume una nuova identità (ha iniziato la sua vita quasi cinquant'anni fa come Wakefield Tricycle Company), questa scelta del direttore ha diviso i londinesi. [The Guardian]

Redazione, edizione online, 15 dicembre 2018


Ricerca


GDA gennaio 2019

Vernissage gennaio 2019

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Vedere in Campania 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012