Giorno per giorno nell’arte | 14 aprile 2021

Per il Prado l’Ecce Homo è di Caravaggio | Jean-Luc Martinez nella bufera | Secondo l’Unesco molti musei non sopravvivranno al Covid | La giornata in 15 notizie

Redazione |

Secondo il Prado, ci sono «ragioni fondate» per ritenere che l'«Ecce Homo» la cui vendita all'asta a Madrid è stata bloccata nei giorni scorsi sia un'opera «originale di Caravaggio». [El País]

Il presidente-direttore del Louvre, Jean-Luc Martinez, è nella bufera. Attendeva la riconferma alla testa dell'istituzione, ma nel frattempo il suo mandato, tecnicamente, è scaduto, e dal 14 aprile lo dirige «per interim» per una durata di tempo indeterminata. [Le Figaro]

Allarme dell'Unesco: molti musei non sopravvivranno al Covid. Un rapporto basato su dati forniti da 104mila istituzioni riferisce che la mancanza di risorse mette a rischio la sicurezza delle collezioni. [La Vanguardia]

È stato individuato a Belvedere Spinello, nel Crotonese, dai Carabinieri e da personale della Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Catanzaro e Crotone in sito di un antico insediamento di epoca greca risalente al VI secolo a.C. Sono stati scoperti numerosi reperti archeologici, tra i quali una porzione di colonna scanalata della lunghezza di un metro circa. [Ansa]

Parte il 15 aprile la quinta edizione di «Opera tua», iniziativa di Coop Alleanza 3.0 che permette di scegliere, votando online, un capolavoro da restaurare. Saranno sei i lavori che verranno recuperati. L'evento terminerà il 14 ottobre, giornata mondiale dell'arte. [Ansa]

Sei quadri di de Chirico, 5 di Sironi e 2 di Guttuso, tra altri oggetti come una maglia di Michael Jordan, moto di lusso, 37 auto, orologi Rolex e svariati immobili sono stati recuperati dai militari della Guardia di Finanza in casa di un ex bancario biellese che avrebbe effettuato gli acquisti rubando quasi 10 milioni di euro dai conti correnti dei clienti dell'istituto di credito in cui lavorava, la Banca Sella. [Corriere della Sera]

Sono 1.211 le persone che tra il 19 febbraio e il 14 marzo hanno deciso di rispondere positivamente alla proposta del MAMbo-Museo d'Arte Moderna di Bologna per il progetto «Dear You» con l'opera di Dora García inviata a casa per posta. Seguiranno altri invii dagli artisti Hamja Ahsan, Giulia Crispiani, Allison Grimaldi Donahue, David Horvitz e Ingo Niermann. [Ansa]

Anna Gandolfi racconta alcuni «cold case» legati al mondo dell’arte (Caravaggio, Van Gogh...), ma anche casi di furto come quello, nel 1934, di una parte del Polittico dell’Agnello Mistico, dipinto tra 1426 e 1432 da Hubert e Jan van Eyck, sottratta dalla cattedrale di Gand. O un altro «cold case» storico: la morte di Cangrande della Scala [Corriere della Sera]

Un sentiero lungo 7.200 chilometri: è il Sentiero Italia, un percorso escursionistico che attraversa tutta la penisola toccando anche le isole. Dopo anni di abbandono centinaia di volontari del Cai, il Club alpino italiano, hanno rimesso in sesto gli itinerari e sistemato la segnaletica. [la Repubblica]

Pubblicata la prima edizione italiana delle recensioni di Denis Diderot agli artisti che esponevano ogni due anni nel Salon Carré. I giudizi su Boucher, Greuze, Van Loo, e la scoperta di Jacques-Louis David. [Il Sole 24 Ore]

La mostra «I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge», allestita a Padova nelle sale di Palazzo Zabarella, è stata prorogata al 30 giugno per il perdurare dell'emergenza sanitaria. [Ansa]

Il 15 aprile alle 18 si presenterà online il volume Irpinia 1980. Evocare il terremoto, ripensare i disastri (Visioni d’archivio | QUADERNO_02) dell'Icpi (Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale) a cura di Irene Falconieri, Fabio Fichera, Simone Valitutto, con fotografie di Luciano Blasco, Patrizia Ciambelli, Paolo Revelli Beaumont, che ripercorre 40 anni di disastri ambientali. [AgCult]

Carlo Ossola, accademico dei Lincei, professore al Collège de France e presidente del Comitato per le celebrazioni dei 700 anni della morte di Dante, ha vinto il Gay-Lussac Humboldt Prize, destinato ai ricercatori che hanno dato un contributo eccezionale nel campo del sapere. Ossola è il primo italiano premiato.

Approfondimento sul mercato dell'arte africana: nel 2020 l'arte del continente ha segnato un calo del 18% a 49,7 milioni di dollari. Crescono i lotti aggiudicati e gli scambi online (+590%). [Il Sole 24 Ore]

La piattaforma social Lieu.city lancia una Call per Vr Projects al fine di individuare nuovi progetti espositivi. Musei e organizzazioni no profit potranno proporre, dal primo aprile 2021 al 31 maggio 2021, progetti inerenti a esposizioni d’arte moderna, contemporanea, design.

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in GIORNO PER GIORNO NELL'ARTE