Giorno per giorno nell'arte | 13 agosto

I mosaici della Basilica di San Marco allagati | Scoperto un rostro antico nel mare di Levanzo | Le ultime strategie di mercato per la valorizzazione delle opere Nft | La giornata in 10 notizie

La Basilica di San Marco in uno degli ultimi episodi di acqua alta
Redazione |

A Venezia i mosaici della Basilica di San Marco sono allagati e le strutture portanti sono corrose. «La situazione è drammatica, e nessuno interviene», accusa il procuratore di San Marco Carlo Alberto Tesserin. Nell'inverno scorso la Basilica è andata sott'acqua anche due volte al giorno. Per salvare la Basilica la Procuratoria ha offerto già tre anni fa un progetto di difesa con barriere in vetro, capace di difendere il monumento da tutte le maree, che costa 3,5 milioni di euro. Perché non si interviene? Anche il Mose è in ritardo, e difficilmente potrà essere mantenuta la data del 31 dicembre per il termine dei lavori. [La Stampa]

È stato scoperto un rostro antico nel mare di Levanzo (Tp), in Sicilia. Ad effettuare il ritrovamento sono stati gli esperti della missione americana della RPM Nautical Foundation, con la supervisione della Soprintendenza del Mare della Regione Sicilia e in collaborazione con l'Università di Malta. [AgCult]

Artisti, gallerie e altri addetti ai lavori di questo specifico settore del mercato dell'arte stanno elaborando formati di mostre online per una migliore valorizzazione delle opere Nft. [ArtNews]

Il mercato del libro antiquario ha fatto registrare negli ultimi mesi un boom di vendite, su internet ma non solo, e un aumento di neofiti a dispetto della pandemia e del lockdown. Un articolo-inchiesta di Simone Mosca. [la Repubblica]

Un museo di Manchester è accusato di antisemitismo per una mostra («Cloud Studies» del collettivo di artisti Forensic Architecture) di denuncia degli effetti sull'ambiente del conflitto israelo-palestinese. Succede alla Whitworth Art Gallery. [The Art Newspaper]

Un giovane artista ventisettenne tedesco di Brema, Erich Reich, nelle more della pandemia ha ideato una piattaforma online, Studentenkunstmarkt («mercato dell'arte degli studenti») che aiuta i giovani artisti ad affermarsi. [Frankfurter Allgemeine Zeitung]

In un libro comparso ora nelle librerie spagnole, La conquista de México en el arte, si ripercorrono cinque secoli, dai codici del XVI alla fotografia del XXI, in cui si evidenzia quanto la caduta di Tenochtitlán, di cui ora ricorre il cinquecentesimo anniversario, abbia influito sull'identità culturale messicana. [El País]

Fino al 3 gennaio 2022, presso il Bund One Art Museum di Shanghai, i capolavori dell’arte italiana sono di scena nell'esposizione «Maestri. Dal Rinascimento all’Ottocento». 54 le opere in mostra, datate dalla metà del Quattrocento alla metà dell’Ottocento e firmate da maestri come Raffaello, Mantegna, Giovanni Bellini, Lorenzo Lotto, Hayez. [AgCult]

Una galleria fotografica illustra l'attività di agricoltori e artigiani della Valle del Nilo per la produzione di papiro e di pergamene, un settore produttivo che risente del crollo del turismo e della pandemia da Covid. [El País]

È scomparsa all'età di 98 anni, l'11 agosto a Parigi la pittrice Geneviève Asse (al secolo Geneviève Bodin). Era amica di Nicolas de Staël, Serge Poliakoff e Samuel Beckett. Sue opere sono presenti nelle grandi collezioni nazionali francesi e all'Eliseo. [Le Monde]

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in GIORNO PER GIORNO NELL'ARTE