Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 10 gennaio 2019

In vendita il Chrysler Building | Oltre 10mila opere d'arte trafugate dall'Italia | Le tre Maddalene di Caravaggio | La giornata in 13 notizie

New York con al centro il Chrysler Building in una foto del 1932

Il Chrysler Building cerca un nuovo padrone. Il grattacielo Chrysler (inaugurato nel 1930), un'icona dell'Art Déco a New York assieme al vicino Empire State Building, è in vendita. Gli attuali proprietari, il fondo sovrano di Abu Dhabi e il promotore finanziario Tishman Speyer, hanno contattato il gruppo di intermediazione Cbre per la messa sul mercato dell'immobile. [El País]

L'Italia si muove per recuperare i suoi tesori.
La prima stima del nuovo Comitato sui beni culturali trafugati (in diversi periodi storici e per vari motivi) dall'Italia, convocato ieri dal ministro della Cultura Alberto Bonisoli, parla di più di 10.400 opere sottratte che si potrebbe tentare di riportare a casa. Previsto ora anche il coinvolgimento dei Ministeri degli Esteri e della Giustizia. [Il Giornale]

Storia delle tre Maddalene.
Annunciati ieri in un convegno presso l'Istituto Italiano di Cultura a Parigi i risultati di una ricerca che metteva a confronto, anche con scansioni ai raggi X, tre versioni di Caravaggio della Maddalena. In una di esse, ritrovata e attribuita al pittore nel 2014 dalla storica dell'arte Mina Gregori, sono visibili i ripensamenti dell'autore durante la stesura. [la Repubblica]

Litigi su Leonardo. Il «Times» dedica una pagina alle poco amichevoli relazioni che si stanno creando tra l'Italia e la Francia per via della questione dei prestiti di opere d'arte di Leonardo da Vinci al Louvre di Parigi, che ha in programma una mostra in occasione dei 500 anni dalla morte. In periodo di Brexit, come dovrebbero comportarsi i musei inglesi in casi analoghi? [The Times]

Stop all'affare del Castello a un euro. Sembrava tutto deciso per la cessione, da parte del giovane principe Ernst August di Hannover, del castello gotico di Marienburg alla Bassa Sassonia per la cifra simbolica di un euro (la famiglia non riesce più a sostenere i costi di gestione e lo Stato spera di rilanciarlo come attrazione turistica). Invece suo padre, il marito di Carolina di Monaco, si è opposto bloccando le operazioni. [Corriere della Sera]

In Brasile soppresso il Ministero della Cultura. Il nuovo presidente brasiliano Bolsonaro ha eliminato il Ministero della Cultura, pur mantenendo una legge per finanziare il settore, che però è diventato, assieme allo sport, un settore subordinato del Ministero per il Cittadino. [El País]

Per TV-Boy la cantante Rosalia è una santa. Lo street artist TV-Boy ha realizzato a Barcellona, nel luogo più sacro del movimento indipendentista, il Fossar de les Moreres, un murale che ritrae la 25enne cantante di flamenco-pop Rosalia nei panni di una santa. [El País]

Addio a Jack Zunz. Scomparso a 94 anni l'ingegnere civile britannico Sir Jack Zunz: grazie ai suoi calcoli si è potuto realizzare il visionario progetto di Jørn Utzon, l'architetto che ha disegnato la Sydney Opera House. [The Times]

Il museo femminista. Ha aperto il 2 gennaio a Susch, in Svizzera, il Muzeum Susch, messo in piedi da Grazyna Kukczyk (una delle maggiori collezioniste d'arte polacche) e dedicato alle artiste che si sono ribellate agli stereotipi e alle categorie sociali del secolo scorso. [Le Monde]

La città che accolse Gropius. Anche il «Figaro» dedica un servizio ai festeggiamenti che quest'anno a Karlsruhe celebreranno il centenario della nascita del movimento artistico del Bauhaus (il fondatore Walter Gropius fu particolarmente attivo in città a partire dal 1929). [Le Figaro]

Un altare-puzzle. L'artista/fumettista Anke Feuchtenberger ha realizzato per il Landesmuseum di Münster una pala d'altare composta da 31 tessere di forma esagonale che contengono altrettanti disegni a colori e in bianco e nero, che possono essere ammirati singolarmente ma anche nella loro composizione. [Frankfurter AZ]

La moschea dei Templari. Lo studioso di antichità Benjamin Z. Kedar ha ricostruito le vicende della Moschea di al-Aqsa a Gerusalemme, edificata dai templari e demolita nel 1938. [Frankfurter AZ]

Celti in primo piano a Stoccarda. Il Governo tedesco ha stabilito che il museo all'aperto Heuneburg di Stoccarda e il museo celtico municipale di Herbertingen (località a un centinaio di chilometri a sud di Stoccarda) si fonderanno entro il 2020 in un progetto turistico dedicato ai Celti. [Frankfurter AZ]

Redazione, edizione online, 10 gennaio 2019


Ricerca


GDA febbraio 2019

Vernissage febbraio 2019

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012