Diritto dell’arte: l’Italia guarda all’Europa

Andrea Mattoni, «We Will All Be Forgotten», spray paint on wall, 2016. Courtesy: Andrea Ravo Mattoni 2016
 |  | Venaria Reale (To)

«Identity and Conservation of Contemporary Artworks: Duties and Responsibility» (12-18 settembre) è la prima International Summer School dedicata ai temi giuridici legati alla tutela e conservazione delle opere d’arte contemporanea, organizzata dal Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale con l’Università di Torino.

I destinatari del corso, che si svolgerà in lingua inglese, sono professionisti impegnati nella produzione, conservazione, mercato e valorizzazione dell’arte contemporanea (curatori, galleristi, conservatori, restauratori, direttori di musei, case d’asta, giuristi, avvocati, assicuratori).

Tra i docenti e i relatori, figure provenienti da Università dagli Stati Uniti alla Cina (come Maurizio Ferraris, Jonathan Gillmore, Werner Gephart), insieme a professionisti del settore (Lia Rumma, Carolyn Christov-Bakargiev, Maria Vittoria Marini Clarelli), artisti italiani e internazionali
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata