Il cambio climatico e i siti Unesco nel Mediterraneo: Butrinto

Che cosa ne sanno e che cosa decidono di fare i rispettivi governanti?

Anna Somers Cocks |

Le città antiche del Mediterraneo erano costruite sull'acqua. Ma oggi l'acqua sale e diventeranno città sommerse. Una ricerca pubblicata dalla più autorevole rivista scientifica del mondo «Nature», dà per certi i danni gravissimi provocati dai cambiamenti climatici ai 49 siti del Patrimonio Unesco lungo le sponde del Mediterraneo. 37 di loro saranno inondati entro il 2100.

Butrinto: sommersa a +1,8 m

Butrinto (Albania). Un sito archeologico nel Sud dell’Albania, in una depressione, circondato da paludi e da un paesaggio incontaminato. Era una colonia greca, poi, nel 44 a.C., Giulio Cesare la dichiarò colonia romana per compensare i legionari che avevano combattuto con lui contro Pompeo. In base a previsioni autorevoli, Butrinto sarebbe a rischio moderato di inondazione e di erosione, con il previsto aumento del livello del mare da 1,6 e 1,8 metri entro il 2100.

Butrinto è circondata da un parco
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Anna Somers Cocks