Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Roma

A casa della principessa

Alla Galleria Nazionale d’Arte antica (Gnaa), ogni primo sabato del mese è possibile visitare gli appartamenti settecenteschi appena restaurati e la pinacoteca. Situati al secondo piano di Palazzo Barberini, lontani dai saloni barocchi del piano nobile, gli appartamenti furono la dimora della principessa Cornelia Costanza Barberini (1716-96), che li arredò sulla base del suo interesse per la cultura e le novità dell’epoca, ma anche della sua natura devota, come ben dimostra il salotto cappella con altare ligneo a scomparsa: chiuse due ante l’ambiente diventava un salotto di sobrio sapore rococò. La Stanza delle Marine è decorata da grandi vedute di scuola napoletana, la Sala delle Sete è animata da scene di vita degli indiani d’America, la Galleriola d’Angolo (nella foto) è trasformata da un intreccio di fiori e piante, nella culminante Sala delle Battaglie ci sono tredici tele con le gesta eroiche degli avi di famiglia immortalate da artisti romani, come Domenico Corvi; mentre sul soffitto le personificazioni femminili dei quattro Continenti furono dipinte probabilmente dal pittore prediletto da Costanza, Felice Balboni.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Francesca Romana Morelli, da Il Giornale dell'Arte numero 348, dicembre 2014


Ricerca


GDA ottobre 2019

Vernissage ottobre 2019

Il Giornale delle Mostre online ottobre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012