Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

La dinastia dei Brueghel

Pieter Brueghel il Giovane, «L'Adulatore», 1592 ca

Como. È in corso a Villa Olmo fino al 29 luglio la mostra «La dinastia Brueghel» , che poi si trasferirà a Tel Aviv, Praga e Miami. Curata da Sergio Gaddi, assessore comunale alla Cultura, e Doron J. Lurie, del Tel Aviv Musum of Art, la mostra riunisce 70 dipinti e una trentina di carte che documentano l’arte di questa celebrata famiglia fiamminga attiva tra il XVI e il XVII secolo. Apre il percorso il dipinto, per la prima volta in Italia, «I sette peccati capitali» di Hieronymus Bosch, maestro di Pieter Brueghel il Vecchio (Pieter Brueghel I, 1520/25-1569), autore di opere morali dai toni sarcastici e taglienti e di dipinti religiosi come «La Resurrezione», anch’esso in mostra. I suoi quadri erano poco noti perché conservati in collezioni private: a diffonderne la fama provvide il figlio Pieter Brueghel il Giovane (Pieter Brueghel II, 1564-1637/38), che ne copiò molti (in mostra il «Censimento a Betlemme», 1605-10, tratto da un’opera paterna del 1566). Pieter II prese poi a creare opere autonome dedicate alle feste nei villaggi, di cui la mostra esibisce famosi esempi (nella foto, «L’Adulatore», 1592 ca). Quanto al fratello, Jan Brueghel il Vecchio ( Jan Brueghel I o Brueghel dei Fiori, 1568-1625), viaggiando in Italia conobbe Paul Brill e il cardinale Federico Borromeo, poi suo fedele collezionista: molto richieste erano le sue nature morte di fiori e le «Madonne» incorniciate da ghirlande, di cui la mostra espone un esempio, eseguito a quattro mani con l’amico Pieter Paul Rubens. A capo della bottega gli successe il figlio Jan Brueghel il Giovane (Jan Brueghel II, 1601-78), che ebbe cinque figli pittori, tutti documentati in mostra. Ma anche una sorella di Jan II ebbe un figlio pittore, Jan van Kessel, anch’egli presente, al pari del raro Ambrosius Brueghel (1617-75). Fino a giungere a David Teniers il Giovane (1610-90), marito di una figlia di Ambrosius. Catalogo Silvana Editoriale.

Ad.M., da Il Giornale dell'Arte numero 319, aprile 2012



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia-Romagna

GDA409 Vedere nelle Marche

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012