Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Arredi benefici e ceramiche «in stile»

Wannenes apre la stagione autunnale con due aste

Anton Maria Vassallo «Pan e Siringa» olio su rame

Genova. Wannenes apre la stagione autunnale con due aste: una di arredi, dipinti, sculture e oggetti d’arte il 19 e 20 settembre e una di ceramiche europee il 20. Nella prima figurano alcuni oggetti provenienti dalla dimora ginevrina della nobildonna Carlotta Cattaneo Adorno Fasciotti Giustiniani (1923-89): per questi l’incasso andrà devoluto a favore della Deccan Heritage Foundation, che si occupa di promozione e conservazione del patrimonio culturale della regione indiana del Deccan. Tra essi si notano due oli su rame: «Pan e Siringa», di Anton Maria Vassallo, e l’«Allegoria della Giustizia» di Vincent Malo.

Nell’asta del 20 settembre una curiosità è rappresentata da diversi esemplari di ceramiche «nei modi cinquecenteschi» prodotte dalla manifattura milanese Loretz intorno alla fine dell’Ottocento o ai primi anni del Novecento. Un piatto in maiolica bianca e blu, invece, della manifattura di Savona, datato verso il 1650-70, è stimato tra 2.600 e 2.800 euro.

Redazione, da Il Giornale dell'Arte numero 389, settembre 2018


Ricerca


GDA ottobre 2019

Vernissage ottobre 2019

Il Giornale delle Mostre online ottobre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012