GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Il cuore di pietra del mondo

Le Dolomiti di Georg Tappeiner in mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma

«La Marmolada sullo sfondo a sinistra, il Gruppo del Sella al centro e Sass Ciampac in primo piano», di Georg Tappeiner

Roma. Il 26 giugno 2009 l’Unesco ha riconosciuto le Dolomiti Patrimonio dell’Umanità per il loro alto valore estetico e paesaggistico e per l’importanza scientifica a livello geologico e geomorfologico. Fino al 2 settembre sono il soggetto di una mostra fotografica nello Spazio Fontana di Palazzo delle Esposizioni, una quarantina di scatti del fotografo Georg Tappeiner che tra quelle montagne è nato (Merano, 1964) ed è tornato a vivere.

«Dolomiti. Il cuore di pietra del mondo», promossa da Roma Capitale e Azienda Speciale Palaexpo in sinergia con Fondazione Dolomiti Unesco, presenta una carrellata di vedute che esaltano la magia del silenzio, dei colori e delle rarefatte atmosfere di quelle vette (nella foto, «La Marmolada sullo sfondo a sinistra, il Gruppo del Sella al centro e Sass Ciampac in primo piano»). Per dieci anni fotografo pubblicitario a Londra, poi trasferitosi a Milano, dal 2005 Tappeiner percorre le Dolomiti a piedi esplorandone l’anima, come attestano riviste note come il «National Geographic» e mostre in varie città.
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Federico Castelli Gattinara, da Il Giornale dell'Arte numero 388, luglio 2018

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012