Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Fabre ha il cervello in testa

Secondo l’artista belga è «l’organo più sexy»

Jean Fabre «My only nation is my imagination» 2014 © Angelos bvba _ Jan Fabre © Adagp Paris 2018

Saint-Paul-de-Vence (Francia). L’attesa mostra estiva della Fondation Maeght è «Jan Fabre. La mia nazione: l’immaginazione» che si tiene fino all’11 novembre. L’artista belga (Anversa, 1968), che è anche uomo di teatro e coreografo apprezzato (benché controverso) in tutto il mondo, vi fa dialogare la sua ricerca sul pensiero e sul sogno insieme alla ricerca scientifica in materia di mente umana. Fabre si interessa da tempo al cervello, «la parte più sexy del corpo umano», a suo avviso.

L’encefalo è protagonista e diventa opera d’arte: Fabre lo rappresenta con estremo realismo nelle sculture monumentali in marmo bianco di Carrara come «Cutting the memory» (2014), un cervello su cui si posa una mantide religiosa. Del 2007 è «Brain of Stephen Hawking» omaggio al geniale astrofisico britannico, obbligato alla sedia a rotelle da una malattia degenerativa, scomparso lo scorso marzo. Il cervello di Hawking visto da Fabre è sorretto da due grosse ruote.

L’artista ha inoltre realizzato alcuni sorprendenti disegni, come quello di un cervello trasformato in tostapane, con un toast che spunta da una fessura dell’organo. Alcuni di questi fogli sono allestiti alla Fondation Maeght, per la quale l’artista ha anche realizzato delle opere inedite. Fabre è attualmente, sino al 21 luglio, anche a Parigi per l’inaugurazione della seconda galleria d’arte di Daniel Templon con la mostra «Folklore and Sexual Belgian North Sea».

Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 388, luglio 2018


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012