GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Viaggio siderale ad Arles

La 49ma edizione dei Rencontres de la Photographie

Raymond Depardon, «Sioux City, Iowa», 1968. Courtesy of Raymond Depardon / Magnum Photos

Arles (Francia). «Quest’anno vi invitiamo a un’esperienza spazio-temporale, un viaggio, siderale e sorprendente, attraverso le epoche. Perché la fotografia è spesso il mezzo che riesce meglio di altri a cogliere quelle scosse che ci ricordano che il mondo sta cambiando, magari sotto i nostri occhi»: è così che Sam Stourdzé, direttore dei Rencontres d’Arles, presenta la nuova edizione del festival, la numero 49 (con una trentina di mostre in diversi luoghi della città dal 2 luglio al 23 settembre).

Il cambiamento dunque è al centro della rassegna: quello, passato per le grandi utopie, del maggio ’68 di cui ricorre il cinquantenario, e quello attuale, che passa per l’avvento dell’«uomo digitale».
Sul maggio francese è «1968, che storia!», una mostra che espone i documenti degli archivi della Prefettura di polizia di Parigi, con foto e manifesti realizzati dagli studenti dell’Ecole des Beaux-Arts di Parigi.
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 388, luglio 2018

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012