Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

L’arte e il football

Non solo le Biennali, anche i Mondiali

La Russia ospita il Campionato del Mondo e il Garage di Mosca espone Juergen Teller, fotografo supertifoso

© Juergen Teller, 2014

Mosca. In vista della Coppa del Mondo di Calcio 2018, che si terrà in 11 città della Russia dal 14 giugno al 15 luglio, i musei locali danno la caccia ai turisti tra una partita e l’altra.
Il Garage Museum di Mosca, che festeggia i suoi primi 10 anni, propone una grande mostra del fotografo tedesco Juergen Teller: un progetto tra l’arte e il tifo calcistico e una scommessa sui successi della nazionale tedesca di cui Teller è un acceso sostenitore (ha previsto un maxischermo per ciascuna delle 11 partite della sua squadra).

Articoli correlati:

Juergen Teller fototifoso
I musei russi vogliono catturare i tifosi L’Ermitage diventa contemporaneo e costruttivista. A Mosca L'arte povera in trasferta all'Ermitage
Mosca dice «niet»: il cinema costruttivista davanti al Cremlino non diventerà un museo
Un ex panificio per il Pushkin Modern

Redazione, da Il Giornale dell'Arte numero 387, giugno 2018


Ricerca


Sovracoperta dicembre 2018

GDA dicembre 2018

Vernissage dicembre 2018

Vademecum Intesa Sanpaolo dicembre 2018

Vedere a ...
Vedere in Campania 2018

Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012