Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Chillida e lo spazio

A les Abattoirs di Tolosa i temi centrali dell'artista basco

Eduardo Chillida, Collage, 1958, Collezione famiglia Chillida-Belzunce © Zabalaga–Leku, Adagp, Paris, 2018; Foto Archivos Eduardo Chillida

Tolosa (Francia). La monografica «La gravedad insistente» dedicata a Eduardo Chillida al museo les Abattoirs sino al 26 agosto analizza alcuni temi centrali dell’opera dell’artista basco, scomparso nel 2002 a 78 anni: i limiti dello spazio e della materia e il coinvolgimento dell’arte nello spazio pubblico e nella natura.

La mostra raccoglie una sessantina di sculture realizzate tra il 1948 e il 1999. Tutte mostrano il suo interesse per la nozione di gravità e la sua riflessione sul rapporto vuoto/pieno. Sono allestite anche opere grafiche, collage (nella foto un esemplare del 1958) e découpage, e documenti d’archivio inediti, film e fotografie. La mostra è resa possibile grazie alla collaborazione e ai prestiti del Museo Chillida-Lika di Hernani, poco lontano da San Sebastián.

Sempre sino al 26 agosto, si tiene nella stessa sede la mostra «Gravité Zéro » realizzata in collaborazione con il Centro Nazionale di Studi Spaziali di Parigi.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 386, maggio 2018


Ricerca


GDA novembre 2019

Vernissage novembre 2019

Il Giornale delle Mostre online novembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Torino 2019

Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012