Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 25 novembre 2018

Inizia il bicentenario del Museo del Prado | I musei spagnoli avranno un marchio di qualità | Termina la Biennale di Architettura | La giornata in 11 notizie

Un anno di festa al Prado. Iniziano i festeggiamenti per i 200 anni del Museo del Prado a Madrid: una serie di iniziative porteranno nella capitale iberica per 12 mesi grandi maestri e capolavori, giungendo a conclusione il 19 novembre 2019, il giorno esatto dell'anniversario dell'apertura. [Museo del Prado]

Musei certificati in Spagna. L'istituto spagnolo per il turismo di qualità promuove un'iniziativa pionieristica, che coinvolte più di 40 musei del paese, e che se funziona potrebbe essere estesa a tutti i 1.600 fra enti e collezioni distribuiti sul territorio iberico. A partire dal prossimo anno dei controlli di qualità assegneranno uno speciale «bollino» ai musei che si distingueranno per fornitura dei servizi di visita e attività complementari che garantiscano, facilitino e arricchiscano l'esperienza del visitatore. [El País]

I giovani spingono in alto la Biennale di Architettura.
Si chiude oggi la 16ma Mostra internazionale di Architettura organizzata presso i Giardini e l'Arsenale dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta: c'è soddisfazione per l'incremento del 6% di visitatori rispetto alla precedente edizione, dovuto in maniera particolare alla presenza di visitatori sotto i 26 anni. [Corriere della Sera]

Arriva il film su Banksy. Andrà in anteprima nazionale domani, nell'ambito del Torino Film Festival, il film «L'uomo che rubò Banksy» di Marco Proserpio: in previsione dell'ampia affluenza di pubblico l'organizzazione sta pensando di utilizzare più sale in contemporanea oppure di predisporre delle repliche. [La Stampa - Torino]

Siviglia ringrazia Bellver. A pochi giorni dal suo 92mo compleanno è morto il collezionista d'arte Mariano Bellver: lo scorso 10 ottobre aveva fatto in tempo a partecipare, nel centro storico di Siviglia, all'inaugurazione del museo in cui sono state esposte le 550 opere da lui donate alla città. [El País]

Tra arte e attivismo.
«El País» dedica una pagina a Eyal Weizman, del centro culturale Matadero di Madrid, che è a capo di un collettivo interdisciplinare di architetti che mettono le loro competenze a disposizione di investigatori e tribunali per contribuire a risolvere casi giudiziari e a smascherare fake news. [El País]

Napoleone ha conquistato la Cina. A un mese dall'apertura, una pagina di «Le Figaro» racconta lo straordinario successo che sta avendo la mostra su Napoleone Bonaparte presso l'Himalayas Museum di Shanghai. [Le Figaro]

Una nazione ha bisogno di servizi o di monumenti? Si inaugura oggi a Bucarest la gigantesca chiesa ortodossa dedicata alla Salvezza della Nazione, con un campanile alto 120 metri che domina la città. Il monumento è stato a lungo contestato perché realizzato impiegando fondi europei che avrebbero potuto essere utilizzati per altri servizi di cui la Romania ha estremo bisogno, come scuole, ospedali e trasporti. [la Repubblica]

Le fontane non fermano la criminalità. A Londra il sindaco Sadiq Khan è stato pesantemente criticato per aver dirottato 1,7 milioni di sterline, inizialmente destinati al potenziamento del corpo di polizia, sulla realizzazione di nuove fontane pubbliche. [The Times]

Il progetto «Cosmogony». All'interno dello stabilimento dell'azienda Ecoplasteam, a Spinetta Marengo, in provincia di Alessandria, l'artista Ernesto Morales è stato chiamato ad affrescare le pareti realizzando un'opera suggestiva della quale fruiscono, per ora, solo i 18 dipendenti che ogni giorno lavorano in quegli ambienti. [Corriere della Sera]

Una piazza dentro alla Mole. Il presidente del Museo del Cinema di Torino Sergio Toffetti annuncia l'inizio del restyling entro il 2019, con la realizzazione al posto della caffetteria di un'area incontri aperta al pubblico pensata in collaborazione con Rai e Università degli Studi. [La Stampa - Torino]

Redazione, edizione online, 25 novembre 2018


Ricerca


Sovracoperta dicembre 2018

GDA dicembre 2018

Vernissage dicembre 2018

Vademecum Intesa Sanpaolo dicembre 2018

Vedere a ...
Vedere in Campania 2018

Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012