Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Beneficenza e biotecnologia

Opere di Enrico T. De Paris nello Spazio Ersel

Enrico T. De Paris «Escape» (particolare)

Torino. Elettronica, biotecnologie e grandi migrazioni hanno cambiato il volto del pianeta. È il tema al centro delle opere che Enrico T. De Paris presenta nello Spazio Ersel dal 2 novembre al 21 dicembre. Tra i dipinti, disegni e installazioni esposti, un polittico coloratissimo di 50 tele della serie «Good News» e uno rosso di 77 tele della serie «H.O.T.».

E poi via con le creature ibride e mutanti di «H.E.F.A.», i mondi incapsulati di «Escape» (nella foto), le complesse strutture con gabbie in acciaio, luci al led e oggetti vari del ciclo «Laboratory», specchio di una tecnologia che sfugge dall’umano controllo.

Per questa mostra l’artista ha inoltre realizzato un multiplo della serie «Escape» (in 50 esemplari) e un cofanetto con 15 cartoline tratte dall’opera virtuale «Synapse» (in 50 esemplari). Il ricavato sarà devoluto in beneficenza alla Fondazione Paideia e Adisco.

Jenny Dogliani, da Il Giornale dell'Arte numero 391, novembre 2018


Ricerca


GDA marzo 2019

Vernissage marzo 2019

Il Giornale delle Mostre online

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012