Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Il Codice Leicester per festeggiare Leonardo

Ritorna a Firenze il più intrigante manoscritto leonardesco

Leonardo “Studio sul lume cinereo della Luna»(particolare)

Un importante ritorno quello del più intrigante e visionario manoscritto leonardesco, esposto nel 1982 a Palazzo Vecchio dove fu visto da oltre 400mila spettatori, quando era ancora di proprietà di Armand Hammer, prima di essere acquistato, nel 1994, da Bill Gates. Anteprima delle celebrazioni del 2019, anno della morte del maestro (1452-1519), la mostra «Il Codice Leicester di Leonardo da Vinci. L’acqua microscopio della natura», a cura di Paolo Galluzzi, nell’Aula Magliabechiana degli Uffizi (dal 29 ottobre al 20 gennaio), realizzata dalle Gallerie degli Uffizi e dal Museo Galileo col contributo di Fondazione Cr Firenze, presenta insieme al Codice significativi disegni coevi che giungono da istituzioni internazionali italiane e straniere.

Notevoli anche gli avanzati sistemi di proiezione multimediali, i plastici e i modelli, che coinvolgono il visitatore permettendogli, grazie al sussidio del «Codescope», di sfogliare il manoscritto sugli schermi digitali e accedere alla trascrizione dei testi. Le 72 pagine manoscritte, sulle quali Leonardo disegna e annota le sue invenzioni sui temi dell’acqua e dell’ambiente (i celebri studi dei vortici, le «zuffe» ecc.), scoprendo principi di idraulica e di idrodinamica che saranno codificati secoli dopo, risale agli anni di formazione del genio che, tra il 1504 e il 1508, alternava gli studi di anatomia all’Ospedale di Santa Maria Nuova con le ricerche sul volo dell’uomo e su come rendere l’Arno navigabile; senza dimenticare l’impresa, mai portata a termine, della pittura murale raffigurante la «Battaglia di Anghiari» a Palazzo Vecchio.

Laura Lombardi, da Il Giornale dell'Arte numero 390, ottobre 2018


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012