Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Adoratrici divine

Lo splendore delle figure delle sacerdotesse del dio Amon di Tebe nell'antico Egitto

l’astuccio della Divina Adoratrice Shepenupet II. RMN, Musée du Louvre, Hervé Lewandowski

«Al servizio degli dei in Egitto», aperta al Museo di Grenoble dal 25 ottobre al 27 gennaio, esplora un aspetto dell’antico Egitto che soltanto in anni recenti ha ricevuto l’attenzione degli studiosi. L’evento è incentrato sul clero del dio Amon di Tebe (Luxor) nella I metà del I millennio a.C., epoca dalla quale, fino a non molto tempo fa, si soleva fare iniziare la fine della civiltà faraonica.

Le più recenti ricerche stanno dimostrando che proprio in questo periodo l’Egitto raggiunse la vetta delle proprie acquisizioni intellettuali. Tebe si trovò al centro di questo processo di elaborazione culturale che si manifestò attraverso una vena arcaizzante degna di un vero e proprio Rinascimento. Il potere religioso era allora detenuto dalle Divine Adoratrici di Amon intorno alle quali si affollava una pletora di funzionari che lasciarono i propri ritratti idealizzati in statue di squisita fattura e si fecero inumare in splendidi monumenti decorati in modo raffinato.

La mostra parte proprio dalle figure di queste sacerdotesse per descrivere il mondo, colto e raffinato, in cui vissero. Lo splendore della loro epoca si ritrova nella raffinatezza e nella vivacità delle decorazioni. Ne sono esempi l’astuccio della Divina Adoratrice Shepenupet II (nella foto) e la statua del Dio Amon dedicata da Horudja. I due oggetti vengono dal Louvre, museo in partenariato con il quale la mostra è stata organizzata.

Francesco Tiradritti, da Il Giornale dell'Arte numero 390, ottobre 2018


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012