Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Grande Grosz

Berlino omaggia il disinibito narratore satirico dei ruggenti Anni Venti

George Grosz «Myself and New York», 1957. Foto: courtesy NAtional Gallery of Art, Washington, Andrew W. Mellon Collection

Berlino. La capitale tedesca omaggia con la mostra «George Grosz in Berlin», al Bröhan-Museum dal 18 ottobre al 6 gennaio, uno dei suoi più importanti artisti, senza il quale i ruggenti Anni Venti non avrebbero forse per noi oggi lo stesso significato. Grosz (1893-1959) fu disinibito narratore satirico del suo tempo. Dissacrante e con un’assai variegata produzione artistica, catturò nelle sue opere lo spirito di epocali cambiamenti politici e di costume, molti vizi e poche virtù.

Quanto esposto all’elegante Museo di Jugendstil, Art déco e Funzionalismo a Charlottenburg, si rivelerà una sorpresa persino per i suoi più affezionati e informati ammiratori: accanto ai pezzi più famosi del suo celebre, grande lascito, sono presenti molti inediti, disegni e dipinti altrimenti inarrivabili da due collezioni private, e pressoché sconosciute fotografie scattate dall’artista stesso durante il soggiorno negli Stati Uniti, spettacolari scatti, bicromatici dettagli catturati con un estro ormai tendente alla malinconia (nella foto, «Myself and New York», 1957).

Nemmeno a New York, dove esiliato dal 1933 continuò a lavorare come costumista e scenografo teatrale, poté liberarsi del peso di quanto sperimentato nella Berlino nazista: del calare del peggiore degli incubi sulle luci della meravigliosa metropoli (dove rientrò soltanto nel 1958) non poté mai farsi una ragione. Con questa mostra il Museo Bröhan inaugura le celebrazioni per il centenario della nascita della Repubblica tedesca, ospitando nei mesi invernali l’attesa «100 Jahre Revolution - Berlin 1918/19».

Francesca Petretto, da Il Giornale dell'Arte numero 390, ottobre 2018


Ricerca


GDA giugno 2019

Vernissage giugno 2019

Il Giornale delle Mostre online giugno 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Friuli giugno 2019

Vedere a Venezia maggio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012