Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Antiquari

New York, Master Drawings tutt'intorno Madison Avenue

Per la settimana del disegno ventuno gallerie aprono in contemporanea

«Tre studi di una giovane donna» di Jacob Jordaens (1615 ca) esposto dalla galleria newyorkese Mireille Mosler  © Mireille Mosler

Master Drawings in New York, apertura concertata di 21 gallerie newyorkesi e straniere (nessun italiano) in varie sedi dell’Upper East Side lungo Madison Avenue, si tiene dal 27 gennaio al 3 febbraio, in contemporanea con le aste di disegni antichi (da Christie’s il 30 e da Sotheby’s il 31).

Tra gli stranieri, la galleria viennese Wienerroither & Kohlbacher porta una «Donna seduta», matita su carta del 1916 di Egon Schiele, mentre l’americano Christopher Bishop espone «Saturno e Cerere» del 1537 ca di Jacopo Pontormo e David Tunick ha un «Vortice» del 1913-14 ca di Giacomo Balla.

A dispetto del suo nome, comunque, la rassegna ospita anche pittura e scultura antica: i Tomasso Brothers, per esempio, espongono tra l’altro una terracotta («Allegoria dell’Inverno», del 1710 ca) di Giovanni Bonazza e la londinese Colnaghi un olio su tela di Orazio Gentileschi («L’incoronazione di spine»).

Vittorio Bertello, da Il Giornale dell'Arte numero 382, gennaio 2018


Ricerca


Sovracoperta dicembre 2018

GDA dicembre 2018

Vernissage dicembre 2018

Vademecum Intesa Sanpaolo dicembre 2018

Vedere a ...
Vedere in Campania 2018

Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012