Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri

Quando l’ombra diventa ritratto: le silhouettes di González-Palacios

La copertina del volume

«Amo l’indiscrezione, le raffigurazioni non sempre esatte, gli aneddoti, persino quelli solo verosimili», così Alvar González-Palacios introduce la sua raccolta di 56 silhouettes da poco pubblicate da Archinto. In nove sezioni (Anime iberiche, Comando e collezionismo, Principi del sangue, Donne al potere, Parole in ordine, Ritratti di artisti, Testimoni, Storici e critici d’arte e In posa) sono raggruppate delle «vicende scelte per capriccio, come accade ai ricordi o ai sogni che raramente seguono un ordine prestabilito». Si tratta di vicende il cui racconto serve all’autore per catturare con pochi tratti il carattere delle personalità più diverse: da Filippo II di Spagna a María Zambrano, da Caterina di Russia a Lord Byron, da Piranesi a Basquiat, da Madame du Deffand a Karen Blixen, da Fabrizio Clerici a Visconti.
Un esercizio della memoria che rende continuo omaggio a Proust, il gusto eletto e la grande cultura cosmopolita di González-Palacios offrono al lettore la possibilità di girovagare nel tempo e nello spazio e, tra le righe delle storie e nei recessi della Storia, lo invitano ad assaporare a suo gusto ora questa ora quella prelibatezza, come innanzi a un buffet riccamente imbandito.
Menzione a parte meritano le silhouettes di alcuni colleghi, maestri e amici dell’autore: Alberto Arbasino, Mario Praz, Henri Focillon, Adolfo Venturi, Cesare Brandi, con la sua magistrale «capacità di dire molto per non dire nulla», o Federico Zeri, che «fu tra gli storici dell’arte del Novecento, il più vicino alla genialità seppur non il più intelligente».
Tra indiscrezione e ricordi e tra cesello e rasoio, queste raffigurazioni in controluce van spesso a comporre dei ritratti di rara efficacia che paiono eredi e tributari di quell’antica credenza secondo la quale la pittura era nata dall’ombra.

Solo ombre. Silhouettes storiche, letterarie e mondane, di Alvar González-Palacios, 260 pp., Archinto, Milano 2017, € 28,00

Alessandra Ruffino, edizione online, 20 giugno 2017


  • Alvar González-Palacios in occasione di un convegno all'Accademia di San Luca a Roma

Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012