GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Fotografi on the road, tra la Via Emilia e il West

David Bailey, Mick Jagger

Milano. La Via Emilia come la mitica Route 66; una strada consolare romana, che porta benissimo i suoi anni, e la «Mother Road» di John Steinbeck, un’arteria ora dismessa ma rimasta nell’immaginario collettivo mondiale: sono questi gli scenari scelti da due dei protagonisti della mostra «Tra la Via Emilia e il West, da Ghirri a Wenders», proposta da Valeria Bella dal 10 giugno al 9 luglio.
Tre i paesaggi di Ghirri («Marina di Ravenna», «Via Emilia» e uno scatto della serie «Versailles»); due quelli di Wim Wenders, della serie «Written in the West», realizzata quando il regista esplorava gli States in vista del film «Paris Texas». Con questi, sono esposti sei paesaggi vintage di Mario Giacomelli e paesaggi siciliani degli anni Sessanta di Enzo Sellerio; la «Cartella Duchamp» di Ugo Mulas, risalente al periodo americano del maestro milanese, e un ritratto di un giovanissimo Mick Jagger scattato da David Bailey, al quale si aggiunge un ritratto di Francis Bacon, opera di Mario Dondero.

Ada Masoero, edizione online, 7 giugno 2016

©RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Wim Wenders, Family, Las Vegas New Mexico
  • Luigi Ghirri, Modena, 1973
  • Luigi Ghirri, Versailles
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012