Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Amsterdam, Taco Dibbits nuovo direttore del Rijksmuseum

Taco Dibbits, neodirettore del Rijksmuseum Amsterdam

Amsterdam. Il Rijksmuseum ha appena annunciato la nomina di Taco Dibbits a nuovo direttore. Dibbits (1968) è uno storico dell'arte (Vrije Universiteit di Amsterdam e Cambridge, 1993) ed è stato direttore delle Collezioni al Rijksmuseum a partire dal 2008. Sarà lui quindi a prendere il posto di Wim Pijbes, che si dimetterà il prossimo 15 luglio. 
Dibbits ha lavorato presso il museo olandese dal 2002 svolgendo un ruolo importante nella presentazione del nuovo Rijksmuseum, dopo la riapertura nel 2013 a seguito di una ristrutturazione durata dieci anni. Molto coinvolto nello sviluppo del Rijksstudio, il nuovo sito del Rijksmuseum, Dibbits ha anche collaborato alle principali acquisizioni, come ad esempio «La Baccante» di Adriaen de Vries, nel 2015 e più recentemente l’opera di Rembrandt «Marten e Oopjen». A lui si deve anche il grande successo delle mostre «Rembrandt & Caravaggio» nel 2006 e «Il tardo Rembrandt» nel 2015.

La ministra olandese della Cultura, Jet Bussemaker si è dimostrata entusiasta di questa scelta approvata anche dal Consiglio dei Dipendenti del Museo.
La reazione di Taco Dibbits all'annuncio non si è fatta aspettare: «Il Rijksmuseum è uno dei più bei musei del mondo, quindi è fantastico che me ne sia sia stata affidata la direzione. I tesori del museo hanno la forza di unire le persone. Il museo è di tutti e per tutti».
Il direttore uscente Wim Pijbes accoglie con favore l'annuncio di Dibbits: «Il Rijksmuseum brilla e il merito è di Taco. Sono felice che sia lui il prossimo direttore».

Articoli correlati:
Amsterdam, Win Pijbes lascia il Rijksmuseum per dirigere un museo privato

Paola de Groot-Testoni, edizione online, 30 maggio 2016


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012