GDA414 in edicola
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

¡Que viva México!

Gli scatti messicani di Maurizio Galimberti a Brescia

Maurizio Galimberti «Tempio Maya...Museo di Antropologia», 2009

Brescia e Parma. «Instant Polaroid artist», così si definisce Maurizio Galimberti, uno dei fotografi italiani più noti, sia per il suo uso esclusivo della Polaroid («non sopportavo i tempi d’attesa dello sviluppo per vedere il risultato dello scatto, senza contare l’eterna paura del buio della camera oscura») sia per il ricorso a una continua, ossessiva frammentazione, scomposizione e ricomposizione delle immagini, in mosaici visivi dagli equilibri sempre calibratissimi. Non a caso Galimberti (Como, 1956) dichiara la sua devozione al dinamismo e al cinetismo delle avanguardie storiche, dal fotodinamismo dei fratelli Bragaglia alle ricerche di Boccioni, dalle frammentazioni dadaiste e ai ready made di Duchamp.

La galleria Paci Contemporary di Brescia presenta, per la prima volta nella sua ...

Ada Masoero , edizione online, 8 aprile 2016

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA414GDA414 VERNISSAGEGDA414 GDECONOMIAGDA414 GDMOSTREGDA414 RA ASTE
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012