ARTEFIERA 970x90
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Restauro

Roma, un mecenate uzbeko per la fontana di Monte Cavallo

200mila euro dal magnate Alisher Usmanov per il restauro monumento in piazza del Quirinale

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, con il sovrintendente Claudio Parisi Presicce (a sinistra) e il commissario straordinario di ROma Francesco Paolo Tronca davnti alla restaurata fontana di Monte cavallo in piazza del Quirinale a Roma

Roma. Iniziato il restauro a settembre scorso, la Fontana di Monte Cavallo in piazza del Quirinale è stata inaugurata ieri sera, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del commissario straordinario di Roma Francesco Paolo Tronca e del sovrintendente Claudio Parisi Presicce.

È uno dei tanti progetti messi in campo dalla Sovrintendenza capitolina grazie a atti di mecenatismo, elargizioni liberali di filantropi che nulla hanno a che vedere con le sponsorizzazioni. In questo caso l’intervento sulla fontana, assolutamente necessario date le sue pessime condizioni conservative, è stato finanziato con 200mila euro dal magnate uzbeko Alisher Usmanov, lo stesso del restauro della sala degli Orazi e Curiazi a Palazzo dei Conservatori in Campidoglio e del mega progetto da 1,5 milioni di euro di anastilosi della basilica Ulpia al Foro di Traiano.

La fontana decora una delle piazze più rappresentative della città e riunisce elementi di epoche molto diverse.

Federico Castelli Gattinara, edizione online, 1 aprile 2016

©RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La fontana di Monte cavallo in piazza del Quirinale a Roma
GDA413GDA413 VERNISSAGEGDA413 GDECONOMIAGDA413 GDMOSTRE
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012