Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Il Cairo.  Il giorno della rabbia, il 25 gennaio 2011 ha segnato l'inizio della rivoluzione egiziana. Dopo le rivolte tunisine, le proteste nella capitale Il Cairo, e in tutto il Paese hanno aperto la strada alla cosiddetta Primavera Araba, propagatasi in tutta la regione. Oggi, cinque anni dopo, molti tra quanti hanno assistito o preso parte alle proteste la considerano una rivoluzione fallita. La rivolta, che in tutto l'Egitto ha visto scendere in piazza  due milioni di persone, si è conclusa col rovesciamento del presidente Hosni Mubarak, ma da allora il Paese ha vissuto una transizione turbolenta. Culturalmente, il raduno di giovani manifestanti negli spazi pubblici nel 2011 ha portato a una profusione di arte, dalla Street art alla performance, alla fotografia e al cinema. Nonostante la censura, sempre più presente all'interno del Paese, questa forma di creatività collaborativa ha prodotto una serie di progetti artistici che continuano a mantenere vivo lo spirito rivoluzionario della rivolta.

La Street art è stata una delle forme più diffuse, e inaspettate, di espressione artistica a emergere dalle rivolte  del 2011.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Aimee Dawson, edizione online, 25 gennaio 2016


Ricerca


Visita il nuovo sito Il Giornale delle Mostre
Il Giornale delle Mostre online

GDA febbraio 2019

Vernissage febbraio 2019

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012