Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Parigi

Bombe sullo Yemen

Le recenti incursioni aeree saudite hanno arrecato ulteriori danni ai siti del patrimonio Unesco yemenita. Tra questi, la grande diga di Marib, dell’VIII secolo, «uno dei siti più importanti dello Yemen e dell’intera Penisola Arabica» (nella foto, prima e dopo i bombardamenti), come dichiarato dal direttore generale dell’Unesco Irina Bokova. Da immagini scattate dopo il bombardamento si evidenzia il crollo di parte della diga. Potrebbero essere state danneggiate anche le antiche iscrizioni sabee del sito. Secondo l’Unesco, il castello di Al-Qahira del X secolo, a Taiz, la terza città più grande del Paese, è distrutto per il 30%. La parte meridionale della città è stata conquistata dai ribelli a marzo. Distrutto anche il Museo di Dhamar, che ospitava 12.500 manufatti. Altri siti bombardati comprendono le antiche città di Sana’a (colpita l’11 maggio) e Zabid, entrambe patrimonio dell’Unesco. In una dichiarazione, l’International Committee of the Blue Shield ha chiesto a tutte le parti coinvolte nel conflitto di «non usare i beni culturali a scopo militare e di non prendere di mira obiettivi culturali».
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Garry Shaw, da Il Giornale dell'Arte numero 355, luglio 2015


Ricerca


GDA ottobre 2019

Vernissage ottobre 2019

Il Giornale delle Mostre online ottobre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012