Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fotografia

Bard (Ao)

Genesi tra le Alpi

«Siamo animali terribili noi umani. La nostra è una storia di guerre, una storia senza fine, folle». Quando si ammala per avere guardato troppo a fondo nella sofferenza umana, è l’orizzonte della natura che riporta Sebastião Salgado dietro l’obiettivo. Per otto anni, a partire dal 2003, attraversa i continenti per documentare la bellezza della Terra, e capirne il valore per poterla difendere. Nasce così «Genesi», un progetto monumentale che dal 2013 viene esposto nel mondo e che in Italia, dopo l’anteprima a Roma (cfr. n. 330, apr. ’13, p. 31) e le tappe di Venezia e Milano, si può rivedere al Forte di Bard fino al 30 settembre. Nelle sue oltre duecento immagini in bianco e nero, suddivise in cinque sezioni, passano Argentina e Antartico («Sud del Pianeta»), «Africa», «Emisfero Nord», le biodiversità che si preservano nei «Santuari del Pianeta» e la ricchezza sorprendente dell’«Amazzonia». In questo suo lavoro l’uomo lascia il posto ad altre specie, e alla potenza di un paesaggio che per il 45 per cento è ancora «come al tempo della creazione».
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

C.Co. , da Il Giornale dell'Arte numero 354, giugno 2015


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012