Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fotografia

Parigi

Lartigue a colori

La Maison Européenne de la Photographie espone, dal 24 giugno al 23 agosto, un centinaio di scatti inediti di Jacques-Henri Lartigue accompagnati da alcune pagine dei suoi album. La mostra «Lartigue. La vie en couleur», spiegano le curatrici Martine d’Astier e Martine Ravache, «rivela un aspetto inedito del lavoro del fotografo. Anche se il colore rappresenta più di un terzo dei suoi scatti, quest’ultimo non è mai stato esposto in quanto tale. Per il pubblico è una vera scoperta». Lartigue, scomparso a Nizza nel 1986 a 92 anni, si dedicò al colore in due momenti della sua vita. Tra il 1912 e il 1927, quando sperimentò l’autocromia (un procedimento basato sulla sintesi additiva, brevettato dai fratelli Lumière nel 1903). Delle 87 autocromie conservate alla Donation Lartigue, una trentina sono esposte ora a Parigi. Ci sono le passeggiate nella natura, la vita in famiglia, il sole della Riviera. Tornò al colore nel 1949, dopo vent’anni di bianco e nero, con le foto piene di luce alla moglie-musa Florette (nella foto, «Les mains de Florette», Brie le Néflier, giugno 1961) e gli scatti dei pellegrinaggi a Lourdes e dei viaggi in Italia.



...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

L.D.M., da Il Giornale dell'Arte numero 354, giugno 2015


Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012