CONTINENTE ITALIA 970 x 90 Nuova testata GDA

Aste

Un Fontana fucsia e cretti di Burri

Nell’asta milanese di arte moderna e contemporanea di Sotheby’s (20 e 21 maggio) anche opere di Castellani, Scheggi e Pistoletto

Paolo Scheggi, «Intersuperficie curva bianca», 1969. Foto courtesy Sotheby's

Milano. A caratterizzare la due giorni milanese di Sotheby’s (20 e 21 maggio) è un nutrito gruppo di opere di Lucio Fontana, datate dal 1940 ai primi anni Sessanta. Dei tre tagli in vendita, il più «antico» è un cinque tagli verde del 1961, 50x65 cm, proveniente da una collezione privata di Varese, stimato tra 600 e 800mila euro. È datato 1963 invece un tre tagli arancione (50x60 cm) valutato 500-700mila euro; stesse quotazioni per un taglio fucsia del 1964, proveniente dalla Galleria Pierre di Stoccolma. Un altro «Concetto spaziale» del 1961 (blu), con graffiti e olio su tela, ha valori compresi tra 450 e 650mila euro. Sempre di Fontana, il catalogo presenta alcune sculture, come «Combate Indio», una terracotta bianca e nera stimata 250-350mila euro; o come «Fondo marino», una ceramica smaltata e colorata del 1947 a 50-70mila; o infine, come un’altra terracotta bianca e nera del 1951 («Concetto spaziale»), valutata 120-180mila euro.
Di Alberto Burri il catalogo presenta tre «Cretti» del 1972 (due bianchi e uno nero), quotati ciascuno 150-200mila euro.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

V.B., edizione online, 19 maggio 2015

©RIPRODUZIONE RISERVATA

  • Lucio Fontana, «Concetto Spaziale. Attesa», 1964. Foto courtesy Sotheby's
  • Alberto Burri, «Bianco Cretto», 1972
  • Alberto Burri, «Nero Cretto», 1972

GDA412 Bertozzi & Casoni

GDA412

GDA412 Vernissage

GDA412 GDECONOMIA

GDA412 GDMOSTRE

GDA142 Vedere in Canton Ticino

GDA412 Vedere a Torino

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012