Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Apre il Maio, il Museo dell'arte in ostaggio

immagini a storie delle 1.600 opere trafugate dai nazisti e ancora introvabili. C'è anche il Fauno ridente di Michelangelo

Un'elaborazione grafica del Fauno ridente di Michelangelo

Cassina de’ Pecchi (Milano). Apre il 16 maggio a Cassina de’ Pecchi alle porte di Milano in un antico torrione seicentesco, il Maio, Museo dell’arte in ostaggio. Un piccolo ma suggestivo museo ideato dal giornalista e scrittore Salvatore Giannella che vuole sollecitare memorie e azioni per recuperare le 1.600 opere «ancora prigioniere di guerra» trafugate dai nazisti durante l’ultimo conflitto mondiale. Tra i tanti capolavori c’è anche «Il fauno ridente» di Michelangelo rubato nel 1944 dal Castello di Poppi, in provincia di Arezzo: nel Maio una postazione multimediale con video 3D presenta ed esplora alcune delle opere trasformandole in immagini rielaborate attraverso algoritmi e pennelli elettronici. Il Maio ospiterà mostre temporanee: si partirà con  riproduzioni 1:1 di famosi capolavori salvati durante la guerra da Pasquale Rotondi e altri funzionari delle Soprintendenze e nascosti a Sassocorvaro e Carpegna, nel Montefeltro marchigiano. La ricerca di queste 1.600 opere (le storie sono raccontate da filmati e documenti esposti nel museo) è iniziata subito nel dopoguerra da Rodolfo Siviero, il famoso 007 dell’arte incaricato dal Governo per il recupero delle opere d’arte trafugate dall’Italia durante la guerra.
Due i capolavori ritrovati di recente: «La carica dei Bersaglieri» di Michele Cammarano trafugato all’8° Reggimento Bersaglieri di Pordenone e «Il Seminatore» di Jacopo Bassano sottratto alla Galleria degli Uffizi di Firenze e recuperato a Springfield negli Stati Uniti.

Tina Lepri, edizione online, 7 maggio 2015


  • Il torrione seicentesco che ospita il Miao

Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012