Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Dopo lo tsunami, le fotografie

«Nessuno ha ancora presentato una mostra di fotografia sul tema, nemmeno in Giappone», dice Anne Nishimura Morse cocuratrice, insieme a Anne Havinga, della mostra «In the Wake: Japanese Photographers Respond to 3/11», dedicata dal Museum of Fine Arts di Boston al terremoto, allo tsunami e al conseguente disastro ecologico, visti attraverso gli occhi di alcuni fotografi. La mostra (fino al 12 luglio) comprende l’opera di diciassette artisti più o meno conosciuti: tra questi spiccano Naoya Hatakeyama e Nobuyoshi Araki, sicuramente tra gli artisti di maggior prestigio al momento in Giappone, assieme a dei talenti emergenti. La maggior parte dei fotografi ha un legame personale con i luoghi devastati dal disastro; molti di loro sono originari della zona maggiormente colpita o hanno vissuto nelle vicinanze della centrale nucleare. «Ma questo è stato un evento di tale portata che generazioni di artisti e fotografi continueranno ad affrontare e rappresentare», ha commentato Anne Nishimura.



...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Vi.Bu., da Il Giornale dell'Arte numero 353, maggio 2015

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012