Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Verona

Un’ubriacatura d’arte

Alla Gran Guardia 170 opere sul tema vinicolo

Jusepe de Ribera, «Sileno ebbro», 1626, Napoli, Museo Nazionale di Capodimonte

Curata da Annalisa Scarpa e Nicola Spinosa, «Arte e vino», in corso al Palazzo della Gran Guardia fino al 16 agosto, è una rassegna che, attraverso il tema, o pretesto, del vino, è capace di coniugare una lettura trasversale dell’arte figurativa dal Cinquecento al Novecento con il rigore di una selezione per la quale i curatori si sono affiancati a una quarantina di specialisti internazionali. Pittura e scultura predominano rispetto alle arti decorative, alle quali si accenna con alcuni manufatti come vetri, maioliche o porcellane legati al mondo vinicolo. Vino e arte sono intesi come veicoli di forti identità territoriali e il loro legame viene esplicitato dalle opere in mostra, circa 170 da tutto il mondo, distribuite in diverse sezioni: mitologia, religione, mondo dei sentimenti, della convivialità e del lavoro. È uno sguardo ampio, che inizia con le radici più antiche della nostra cultura, con il prestito eccezionale della bronzea «Tabula Cortonensis», terzo testo etrusco per lunghezza, in cui già compare il termine «vino».
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Anna Orlando, da Il Giornale dell'Arte numero 353, maggio 2015



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia Romagna Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere nelle Marche Luglio-Agosto 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012