Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Cividale del Friuli, una donazione in attesa di un museo

Il paesaggio di Henri Matisse (1905) donato al Comune di Cividale del Friuli

Cividale del Friuli (Udine). Un anonimo donatore ha regalato la propria collezione di opere al Comune di Cividale. Si tratta di venti pezzi tra dipinti e disegni, tra i quali spiccano due paesaggi, di Henri Matisse (1905) e di Alfred Sisley (1876), due oli su carta di Toulouse Lautrec, un nudo femminile di Auguste Renoir (1866-68), un’opera di Eugène Boudin (1880-85), una scena rurale di Chaïm Soutine (1926-27), due lavori di Emilio Vedova (1964 e 1989) e tre opere di Mario Di Jorio.
La Giunta Municipale della cittadina friulana, che ha accolto la donazione con recente delibera, ha deciso di collocare questa piccola collezione all’interno del Monastero di Santa Maria in Valle, contenitore che racchiude anche il cosiddetto Tempietto Longobardo, patrimonio dell’Umanità per l’Unesco, ma il monastero è dal 2009 in attesa di ristrutturazione e lavori di adattamento a museo, a causa del blocco degli stanziamenti per il patto di stabilità. I dipinti, una volta sbloccati i fondi, verranno esposti al piano delle celle in una galleria d’arte moderna che verrà intitolata alla famiglia del donatore.

Melania Lunazzi, edizione online, 17 aprile 2015


Ricerca


GDA gennaio 2020

Vernissage gennaio 2020

Il Giornale delle Mostre online gennaio 2020

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2020

Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012