Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Vernissage

Il museo in una scarpa

La perdita della valigia della cantante Grazia di Michele ha creato l’unico elemento di suspense nella cronaca sanremese dell’ultimo Festival, suscitando curiosità sul contenuto della valigia che, come affermato dalla stessa cantante, custodiva le preziose scarpe ideate, disegnate e dipinte a mano dal giovane designer italiano Riccardo Rizieri, che fin dal suo debutto ha privilegiato creazioni haute couture, nate da una ricerca costante sui materiali spesso di difficile reperimento. In occasione del Salone del Mobile di Milano, dall’8 al 14 aprile, le creazioni Rizieri realizzate dal 2009 sono esposte in una mostra che illustra lo stretto rapporto tra il designer e l’arte del Novecento, più volte sfociato in collezioni decisamente innovative nate dallo studio del segno impressionista, costruttivista e pittorico di Monet, Mondrian, Pollock, Henry Rousseau e Malevic (nella foto). La serie di tele con la «Cattedrale di Rouen» dipinte nel 1894 da Claude Monet è all’origine della collezione 2013 caratterizzata da scarpe dall’effetto pittorico ottenuto dal contrasto tra pelle e tessuto, affiancati e sovrapposti nella maggior parte dei modelli, con grafiche lavorate con una tecnica 3d.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

M.C. , da Il Giornale dell'Arte numero 352, aprile 2015


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012