Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia

Bologna

L’Archeologico di Bologna si rinnova

È appena partita, attraverso un finanziamento dei Lavori pubblici del Comune, una revisione tecnica degli spazi espositivi e del cortile al piano terra del Museo Archeologico di Bologna, mille metri quadrati di aree storiche non solo per l’epoca di costruzione dell’edificio quattrocentesco che dal 25 settembre 1881 ospita l’istituzione, ma anche perché sede dal secondo dopoguerra di una serie di mostre di portata storica. «L’intervento nell’area di Palazzo Galvani, l’antico “Ospedale della Morte” della città, spiega il direttore tecnico del museo Paola Giovetti, prevede in particolareun adeguamento degli impianti tecnici, di riscaldamento, raffreddamento e controllo climatico e dell’umidità, oltre alla sostituzione degli infissi e a interventi sul sistema di illuminazione. Siamo attenti a una manutenzione tecnica poiché vogliamo tornare a ospitare qui importanti mostre e i lavori non erano più rinviabili». Il Comune dopo questi interventi appena partiti intende utilizzare le «nuove» sale da settembre per una grande rassegna dedicata al mondo dell’antico Egitto.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

S.L., da Il Giornale dell'Arte numero 352, aprile 2015


Ricerca


GDA gennaio 2020

Vernissage gennaio 2020

Il Giornale delle Mostre online gennaio 2020

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2020

Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012