Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Antiquariato

Maastricht (Paesi Bassi). Il mercato dell’arte è ai massimi storici di tutti i tempi, con un volume d’affari per l’anno scorso di oltre 51 miliardi di euro, secondo l’ultima relazione annuale redatta per conto di Tefaf dall’economista Clare McAndrew.
Il mercato si sta sempre più spostando verso fasce di prezzo più alte: si effettuano meno vendite, ma a prezzi più elevati. Secondo la relazione, lo scorso anno sono stati effettuati circa 39 milioni di transazioni, che sono significativamente meno rispetto ai 50 milioni stimati per il 2007 (sebbene con una crescita del 6% rispetto al 2013). Nonostante il fatto che il volume di vendite si sia contratto dall’inizio della recessione, il valore globale del mercato dell’arte è cresciuto di 3 miliardi di euro dal 2007. «Continua a essere un mercato fortemente polarizzato, con un numero relativamente esiguo di artisti, compratori e venditori a spartirsi una grande fetta della torta», dice la McAndrew.
Quasi ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Charlotte Burns, edizione online, 13 marzo 2015



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia-Romagna

GDA409 Vedere nelle Marche

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012