Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

Milano

Il signore degli anelli

Con una personale di Hidetoshi Nagasawa Renata Fabbri inaugura il 2 marzo il nuovo corso della sua galleria milanese, ribattezzata ora Renata Fabbri arte contemporanea, che si avvarrà di una stretta collaborazione con curatori, critici e filosofi e con nuovi artisti che si aggiungono a quelli già presenti. L’esordio con un artista consolidato come Nagasawa (nato in Manciuria nel 1940, figlio di un medico dell’esercito imperiale giapponese allora di stanza in Cina) dà il segno del percorso che la galleria intende compiere. Per questa personale, aperta fino al 25 aprile e curata da Federico Sardella, l’artista ha creato una serie di opere (nella foto, «Epicarmo», 2012) la maggiore delle quali, «Sette anelli», dà il titolo alla mostra. La scultura, in marmo bianco di Carrara e legno, si muove nel territorio, caro all’autore, in cui la cultura dell’Estremo Oriente e quella occidentale (Nagasawa vive dal 1967 a Milano) si intrecciano in un unicum armonioso, nel quale la materia sembra perdere il proprio peso per vivere in uno spazio privo di gravità.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Ad.M., da Il Giornale dell'Arte numero 351, marzo 2015


Ricerca


GDA giugno 2019

Vernissage giugno 2019

Il Giornale delle Mostre online giugno 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Friuli giugno 2019

Vedere a Venezia maggio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012