Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Vienna

Altdorfer fantastico

Dal 17 marzo al 14 giugno al Kunsthistorisches Museum la mostra «Mondi fantastici. Albrecht Altdorfer e l’espressionismo nell’arte ai primi del 1500» illustra uno dei fenomeni più suggestivi del Rinascimento del Nord: quell’«espressività» (antesignana dell’Espressionismo otto-novecentesco) che segnò nei primi tre decenni del Cinquecento la pittura tedesca e che fa capo alla Scuola Danubiana. Questa, influenzata da Lucas Cranach il Vecchio e da Matthias Grünewald, ebbe in Altdorfer (1480-1538) il suo massimo esponente ed estese i suoi fermenti «espressionistici» anche in altre regioni dell’Europa centrale e in Italia: la Scuola Danubiana influenzò infatti la pittura fiamminga, olandese, spagnola e quella italiana del Centro-nord, «dissidente» dai canoni del bello ideale di Raffaello, fra tutti il bolognese Amico Aspertini. Sono eposte oltre 140 opere di Altdorfer (nella foto, «Paesaggio con castello», 1520-30), Grünewald, Lucas Cranach, Albrecht Dürer e degli scultori Hans Loy e Hans Leinberger fra paesaggi, rappresentazioni storiche e ritratti.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

G.P.M., da Il Giornale dell'Arte numero 351, marzo 2015


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012