Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Londra

Conti in Svizzera: le prime indiscrezioni dal mondo dell’arte

La fuga di documenti riservati dalla sede svizzera del colosso Hsbc ha rivelato indiscrezioni anche su alcuni clienti della banca attivi nel mondo dell’arte. Tra i 100mila soggetti privati e società coinvolti dal 2005 al 2007 troviamo l’artista francese Christian Boltanski, il fotografo di moda Helmut Newton e Alfred Taubman, imprenditore immobiliare e filantropo, presidente di Sotheby’s per dieci anni (che tra il 2002 e il 2003 scontò una sentenza di 10 mesi di carcere per il caso del cartello sui prezzi d’asta tra Sotheby’s e Christie’s). Nessuno di loro è accusato di reati.
Newton, morto nel 2004, era collegato insieme a un suo familiare, al conto numero 3144FY, e a un altro conto aperto tre giorni dopo la sua morte a nome della Helmut Newton Foundation (Hnf), dov’è stato depositato, secondo l’International Consortium of Investigative Journalism (Icij) di Washington, un massimo di 35.528 sterline. Un membro del Cda della Fondazione è citato sul sito internet dell’Icij: ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Melanie Gerlis, da Il Giornale dell'Arte numero 351, marzo 2015



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012