Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

1.222 candidati per dirigere i venti musei top italiani

Ottanta le domande dall'estero. Nominata la commissione di esperti (ci sono anche Baratta e Penny). La procedura si concluderà il 15 maggio

La Reggia di Caserta è uno dei venti musei resi autonomi dalla riforma del Mibact che attendono un direttore

Roma. In questa prima fase la strategia del ministro per i Beni culturali e il turismo Dario Franceschini, almeno per la parte dedicata alla scelta tramite selezione pubblica internazionale dei nuovi direttori dei venti musei italiani resi autonomi dalla riforma del Mibact di poche settimane fa, pare dare i suoi frutti. Sono infatti 1.222 le candidature, di cui 80 di studiosi stranieri, giunte per accedere alla direzione dei musei interessati.
La procedura concorsuale si concluderà il 15 maggio e riguarda Galleria Borghese di Roma, Gallerie degli Uffizi di Firenze, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, Gallerie dell’Accademia di Venezia, Museo di Capodimonte di Napoli, Pinacoteca di Brera di Milano, Reggia di Caserta, Galleria dell’Accademia di Firenze, Galleria Estense di Modena,  Gallerie Nazionali d’arte antica di Roma, Galleria Nazionale delle Marche di Urbino, Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia, Museo Nazionale del Bargello di Firenze, Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, Museo Archeologico Nazionale di Taranto, Parco archeologico di Paestum, Palazzo Ducale di Mantova, Palazzo Reale di Genova e Polo Reale di Torino.
A scegliere i futuri responsabili sarà la commissione di valutazione, composta da cinque esperti, appena nominata dal Mibact: è presieduta da Paolo Baratta (presidente de La Biennale di Venezia) e ne fanno parte Lorenzo Casini (professore di diritto amministrativo all’Università di Roma Sapienza ed esperto di legislazione per il patrimonio culturale), Claudia Ferrazzi (segretario generale dell’Accademia di Francia-Villa Medici di Roma, già vice amministratore generale del Louvre), Luca Giuliani (professore di archeologia classica e Rettore del Wissenschaftskolleg di Berlino) e Nicholas Penny (storico dell’arte, direttore della National Gallery di Londra).

Articoli correlati:
Concorso internazionale per i nuovi direttori dei maggiori musei italiani. Ecco il bando


Miraggio Consip


In arrivo i bandi internazionali per i direttori dei musei statali

Stefano Luppi, edizione online, 20 febbraio 2015


Ricerca


GDA marzo 2019

Vernissage marzo 2019

Il Giornale delle Mostre online

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012