Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Vernissage

Torino, Genova, Parigi e New York

Vent’anni di Patriziato

Nel 1995 la collezionista Patrizia Sandretto Re Rebaudengo istituiva la sua Fondazione: «In Italia pensiamo solo alla conservazione del patrimonio culturale, che però non esisterebbe se in passato non ci fossero state persone che credevano nell’arte del proprio tempo»

Patrizia Sandretto

Lo scorso novembre, durante Artissima, un consistente gruppo di personalità di spicco del mondo internazionale dell’arte si è dato convegno a una cena offerta da Patrizia Sandretto Re Rebaudengo presso lo spazio espositivo temporaneo della sua Fondazione a Rivoli. Occorre dire che molte persone di questo ben introdotto gruppo di curatori, collezionisti, artisti e altri professionisti del mondo dell’arte dovevano conoscere molto bene le attività della Sandretto, visto che si trattava essenzialmente di una celebrazione del primo ventennale della Fondazione. Eppure, per molti di loro, ciò che hanno visto a Rivoli è stata una grossa sorpresa: una selezione di pezzi eccezionali, in gran parte degli inizi delle carriere di artisti quali Richard Deacon, Urs Fischer, Philippe Parreno, Damien Hirst, Anish Kapoor e Fischli & Weiss. E questi rappresentano solo una piccola parte di una collezione di arte contemporanea, oltre mille opere, che la Sandretto iniziò a riunire nel 1992. È stata una potente tattica: possiamo avere solo 20 anni, sembrava dire, ma questa non è che la punta dell’iceberg.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Ermanno Rivetti, da Il Giornale dell'Arte numero 350, febbraio 2015



GDA411 OTTOBRE 2020

GDA411 OTTOBRE 2020 VERNISSAGE

GDA411 OTTOBRE 2020 GDECONOMIA

GDA411 OTTOBRE 2020 GDMOSTRE

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012