Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fulmini e saette

Londra

Il nuovo Sargent è un intellettuale

La mostra «Sargent: ritratti di artisti e amici», alla National Portrait Gallery dal 12 febbraio al 25 maggio, riunisce opere di John Singer Sargent (1856-1925) che, essendo state dipinte nella maggior parte per amicizia, sono più sperimentali rispetto a quelle realizzate su commissione. Gli amici dell’artista sono spesso raffigurati mentre dipingono, cantano o recitano. Il curatore della rassegna Richard Ormond, coautore del catalogo ragionato di Sargent e pronipote della sorella dell’artista, osserva che «come pittore Sargent è molto conosciuto, mentre il Sargent intellettuale, il conoscitore di musica e il suo eclettismo letterario sono qualcosa di nuovo». Sargent tendeva a essere sempre in movimento e la mostra lo seguirà da Parigi a Londra a Boston; ne seguirà anche i viaggi attraverso le Alpi, in Italia, e le visite nella campagna inglese. Tra i prestiti principali si contano due ritratti di Robert Louis Stevenson, per la prima volta affiancati: quello proveniente dal Crystal Bridges Museum ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

M.B., da Il Giornale dell'Arte numero 350, febbraio 2015


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012